L’Oak Ridge National Laboratory

Il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti e HPE forniranno all'Oak Ridge National Laboratory il primo supercomputer exascale con deployment previsto per il 2021.

FRONTIER

L'Oak Ridge National Laboratory esamina le principali problematiche scientifiche in materia di energia e sicurezza e propone soluzioni trasformative. Il suo lavoro può iniziare sul piano teorico, ma concludersi sul mercato con prodotti e servizi che rendono il nostro mondo più sicuro, più pulito e più sano.

+ mostra di più

Cosa succede

Cray e AMD estendono il Frontier exascale di DOE

Cray e AMD stanno tornando all'Oak Ridge National Laboratory per collaborare alla realizzazione del più grande e costoso supercomputer del mondo.

Cosa succede

Cray e AMD estendono il Frontier exascale di DOE

Cray e AMD stanno tornando all'Oak Ridge National Laboratory per collaborare alla realizzazione del più grande e costoso supercomputer del mondo.

Frontier

Il nuovo supercomputer dell'Oak Ridge National Lab per l'era dell'exascale.

  • 1000
    Quanto è grande un quintilione

    È un miliardo di miliardi, pari alla larghezza della Via Lattea in chilometri 1

  • 100,000
    Film HD in un secondo

    La larghezza di banda di rete è 2.800.000 volte maggiore della connessione Internet domestica più veloce. 2

  • 2
    Campi da basket

    Frontier si estenderà su oltre 678 metri quadri

Il futuro exascale dell’America

L’exascale è il livello successivo di elaborazione, in grado di risolvere i calcoli con una rapidità cinque volte superiore rispetto ai migliori supercomputer di oggi.

Guarda il video
Frontiera: Direzione della scoperta

Frontier, la cui consegna è prevista nel 2021, accelererà l'innovazione nel campo della scienza e della tecnologia e manterrà la leadership statunitense nel settore dell’High Performance Computing e dell'intelligenza artificiale.