CONSIGLIATO PER TE
IDC: Strategie IT per accelerare la trasformazione digitale
IDC: Strategie IT per accelerare la trasformazione digitale
Scopri come le organizzazioni IT altamente funzionali offrono un vantaggio competitivo notevole nell’ambiente aziendale ipercompetitivo attuale.
Scarica il report
CONSIGLIATO PER TE
IDC: Strategie IT per accelerare la trasformazione digitale
IDC: Strategie IT per accelerare la trasformazione digitale
Scopri come le organizzazioni IT altamente funzionali offrono un vantaggio competitivo notevole nell’ambiente aziendale ipercompetitivo attuale.
Scarica il report
CONSIGLIATO PER TE
IDC: Strategie IT per accelerare la trasformazione digitale
IDC: Strategie IT per accelerare la trasformazione digitale
Scopri come le organizzazioni IT altamente funzionali offrono un vantaggio competitivo notevole nell’ambiente aziendale ipercompetitivo attuale.
Scarica il report

Imbattibili con un percorso sicuro verso il cloud

La giusta strategia cloud ibrido dipende dalle particolari esigenze di ogni azienda e di ogni applicazione. Se tutto funziona nel modo giusto, il cloud diventa un catalizzatore che consente di dare impulso al business con nuovi livelli di velocità e agilità. Un partner aperto e imparziale come HPE può aiutarti a mettere in atto e a scalare la tua strategia cloud per rimanere sempre un passo avanti rispetto al mercato e sfruttare rapidamente nuove opportunità.

+ mostra di più

Passa al cloud ibrido senza problemi

Ovunque ti trovi nel percorso, HPE può implementare la giusta strategia cloud e accelerare la trasformazione digitale affrontando in modo originale le problematiche più complesse relative a tecnologia, persone, processi e modelli economici.

Trova la tua combinazione ideale

Ottieni consigli imparziali e data-driven che contribuiranno alla migrazione dei carichi di lavoro alle giuste piattaforme cloud in tutta rapidità e sicurezza.

Trasforma i tuoi team

Risolvi le problematiche più pressanti e offri ai tuoi dipendenti le competenze di cui hanno bisogno per raggiungere il successo, l’agilità e la collaborazione nel percorso verso il cloud.

Controlla i costi del cloud

Gestisci, monitora e ottimizza costantemente il consumo del cloud ibrido in AWS, Microsoft Azure e Azure Stack, il tutto as-a-service.

Autofinanzia la tua trasformazione

Libera il capitale bloccato, ottimizza i costi del cloud e accelera nuove iniziative con la giusta strategia finanziaria.

Autofinanzia la tua trasformazione

Libera il capitale bloccato, ottimizza i costi del cloud e accelera nuove iniziative con la giusta strategia finanziaria.

Servizi cloud ibrido e soluzioni

Supportiamo le aziende ad accelerare la loro transizione al cloud senza timori, monitorando rapidamente il passaggio al cloud e contribuendo alla creazione di un cloud privato di livello mondiale ottimizzando la distribuzione del cloud e liberando capacità per la trasformazione del cloud.

Il cloud ibrido in azione
Logo di Philips

Philips aiuta gli ospedali a guarire il mondo

La vision di Philips sul miglioramento della salute e del benessere delle persone è incentrata sull’aiuto offerto agli ospedali di tutto il mondo volto a perfezionare la continuità dell’assistenza sanitaria, end-to-end: dal paziente al provider e di nuovo al paziente.

Problematica

La digitalizzazione ha consentito notevoli progressi ma ha anche complicato l’IT, aggiungendo ulteriori complessità e costi. Sfruttare la capacità del cloud pubblico è interessante, ma pone problematiche normative e di conformità.

Soluzione

Philips fornisce agli ospedali una “combinazione vincente” di tecnologie che consente di mantenere applicazioni di terapia intensiva sicure e sotto controllo on-premise, avvalendosi al contempo del cloud pubblico dove serve.

2:24

"Con HPE, abbiamo trovato un partner in grado di supportarci nel roll out globale delle nostre funzionalità di cloud ibrido."

Jaime Gamboa, Philips

Risultato

I processi “smart hospital” di Philips aiuteranno i provider a fornire assistenza end-to-end ai pazienti, dall’acquisizione dei dati a casa, ai ricoveri, alla diagnosi, al monitoraggio nel reparto di degenza, alla terapia e al follow-up.

Guardate il video
Case study correlati