CONSIGLIATO PER TE
Scalabilità per le esigenze aziendali con HPE ProLiant
Scalabilità per le esigenze aziendali con HPE ProLiant
Leggi questo documento di Moor Analyst e scopri come HPE ProLiant e l’architettura AMD EPYC supportano e scalano i carichi di lavoro nell'ambiente cloud ibrido.
Leggi il report degli analisti

SERVER OTTIMIZZATI PER IL RACK PER I DATA CENTER SOFTWARE-DEFINED

Scegli tra un’ampia famiglia di server software-defined versatili e resilienti, adatti a carichi di lavoro eterogenei e controllati attraverso un’unica soluzione di gestione dell'infrastruttura. Scopri la nostra linea completa di server tower e rack ProLiant nella guida alla famiglia di prodotti.

+ mostra di più

INNOVAZIONI
NOVITÀ SUI SERVER RACK
NOVITÀ SUI SERVER RACK
Prestazioni da 2 P ai costi contenuti di 1P
Soluzioni DL software-defined
Operazioni basate su IA
Accelerazione EPYC
Offerte rack di valore 2P e 1P
Dai un impulso al business con l’IT as-a-service
Prestazioni da 2 P ai costi contenuti di 1P
Prestazioni da 2 P ai costi contenuti di 1P

Una nuova estensione del portafoglio ProLiant: il nuovo HPE ProLiant DL325 Gen10. Questo server a socket singolo basato su AMD EPYC offre un equilibrio eccezionale tra processore, memoria e I/O per carichi di lavoro di virtualizzazione e a uso intensivo dei dati.

Leggi il report degli analisti
Soluzioni DL software-defined
Soluzioni DL software-defined

Adotta un approccio programmatico alla gestione dell’infrastruttura con HPE OneView. Elimina i processi manuali complessi, favorisci la collaborazione IT e ottimizza l’erogazione di servizi IT trasformando server, storage e rete in infrastruttura software-defined.

Scopri HPE OneView
Operazioni basate su IA
Operazioni basate su IA

Usufruisci di operazioni semplificate basate su IA nel cloud ibrido con HPE InfoSight su server HPE ProLiant, Apollo e Synergy. Ottieni visibilità globale con informazioni dettagliate su sistemi, prestazioni e utilizzo della capacità, oltre all’analisi dati predittiva.

Ulteriori informazioni su HPE InfoSight
Accelerazione EPYC
Accelerazione EPYC

Sfrutta l’elevato numero di core e la grande capacità di memoria del processore AMD EPYC™ per una nuova formula di virtualizzazione server. HPE presenta il server HPE ProLiant DL385 Gen10 basato sul processore AMD EPYC. Registrati per scoprire gli ultimi dettagli.

Per saperne di più
Offerte rack di valore 2P e 1P
1:21
Offerte rack di valore 2P e 1P

Ottieni di più dal tuo budget operativo, implementando al contempo una base sicura, rapida e affidabile per i carichi di lavoro on-premise e sul cloud ibrido. I server HPE ProLiant DL160 e DL180 Gen10 hanno prezzi estremamente competitivi senza dover rinunciare agli standard di ProLiant, mentre il server DL20 Gen10 è il più compatto 2 e versatile 1U/1P per gli spazi ristretti.

Guarda il video su DL20
Dai un impulso al business con l’IT as-a-service
Dai un impulso al business con l’IT as-a-service

HPE GreenLake è un’offerta di IT as-a-service che porta i vantaggi del cloud nell’infrastruttura, oltre a unificare edge, cloud e data center. Distribuisci rapidamente i servizi, ottieni informazioni su costi e conformità e semplifica la gestione.

Esplora HPE GreenLake
RETE SOFTWARE-DEFINED CON ACCELERAZIONE HARDWARE E SERVIZI DI SICUREZZA ORA DISPONIBILI SUI SERVER HPE CON PENSANDO

I server HPE abilitati con Pensando Distributed Services Platform forniscono una suite con accelerazione hardware di servizi software-defined, garantendo protezione del data center, telemetria e osservabilità approfondita semplificata ed estesa alla periferia del server.

PRODOTTI HPE PROLIANT DL

Server che fanno proprio quello che ti serve. Scarica la guida alla famiglia di prodotti.

SOLUZIONI OTTIMIZZATE PER HPE PROLIANT

Le soluzioni HPE ProLiant sono la base di elaborazione intelligente che abilita un’ampia gamma di applicazioni e modelli operativi, tra cui virtualizzazione e IA.

+ mostra di più
HPE vSAN ReadyNode

HPE vSAN ReadyNode consente di abbandonare i processi e le tecnologie manuali tradizionali per passare a un approccio sicuro e automatizzato che estende l’ottimizzazione oltre i carichi di lavoro, fino a includere una solida integrazione tra gestione fisica e virtuale.

Virtualizzazione dei desktop

La virtualizzazione dei desktop è un’iniziativa chiave per molte organizzazioni IT, trainata in parte dalla promessa di un’esperienza di mobile computing flessibile per gli utenti finali e gestione consolidata dell’IT. Le organizzazioni IT possono consolidare le risorse dell’infrastruttura centralizzata in tutta efficienza e applicare tutti gli aggiornamenti software necessari in una posizione condivisa

Accelera l’IA

L’IA accelerata contribuisce all'ottimizzazione delle operazioni interne ed esterne, consentendo alle organizzazioni di prendere decisioni più oculate e ai dipendenti di esprimere al meglio la propria creatività e di aumentare il valore del lavoro svolto, fra i tanti vantaggi offerti.

IL SUCCESSO IN AZIONE
Logo di Astrup

UNA CATENA DI FARMACIE TROVA LA RICETTA DELL’AFFIDABILITÀ

Per realizzare la sua mission, Astrup Drug deve poter contare su un’infrastruttura tecnologica sicura, affidabile ed economicamente vantaggiosa: per questo motivo ha scelto il server HPE ProLiant DL360 a supporto dei servizi farmaceutici di importanza vitale.

Problematica

Disporre di una rete affidabile e sempre disponibile per garantire un'assistenza altamente personalizzata e mission-critical.

Soluzione

Astrup Drug utilizza HPE ProLiant DL360 per Active Directory, la condivisione di file, la gestione della posta elettronica, i servizi di file/stampa, la virtualizzazione e svariate applicazioni line of business.

"Una volta che li hai configurati e avviati, non devi fare molto, a meno che non ci sia un calo di tensione o un'interruzione di alimentazione. Posso contare sulle dita di una mano il numero di volte in cui ho dovuto recarmi fisicamente presso uno qualsiasi dei nostri server HPE e accedervi direttamente".

Shon Olson, Server/Network Administrator, Astrup Drug

Risultato

Un'infrastruttura tecnologica sicura, affidabile ed economicamente vantaggiosa.

Case study correlati