Memoria persistente HPE

Le prestazioni della memoria con la persistenza dello storage.

Perché scegliere la Memoria persistente HPE

La memoria persistente HPE ti consentirà di acquisire un maggiore vantaggio competitivo, individuare le aree in cui ridurre i costi e scoprire nuovi modi per incrementare il fatturato. HPE è stata l'artefice di una notevole conquista per ciò che riguarda la memoria persistente e guida il settore con una piattaforma server che offre la memoria persistente in un fattore di forma NVDIMM.

La memoria persistente per i server HPE offre prestazioni avveniristiche per carichi di lavoro intensi

Prestazioni avveniristiche

Per i nuovi livelli di prestazioni offerti, la Memoria persistente HPE si dimostra una soluzione rivoluzionaria per i database e i carichi di lavoro analitici con consumo intensivo di risorse.

La tecnologia a elevata resilienza NVDIMM batte la tecnologia flash

Una tecnologia resiliente

La Memoria persistente HPE offre una tecnologia affidabile che tiene al sicuro i dati aziendali.

HPE guida l’ecosistema software con partner per le applicazioni leader di settore.

Un ecosistema software

HPE sta promuovendo l'ottimizzazione della memoria persistente per prestazioni e tolleranza di errore insieme ai suoi partner nel campo dei sistemi operativi e delle applicazioni.

Come funzionano gli NVDIMM

HPE è leader di settore nella tecnologia server a memoria persistente. I nostri moduli NVDIMM sono installati sul bus della memoria server: questo riduce la latenza, offrendo massima capacità di elaborazione per i carichi di lavoro più impegnativi.

NVDIMM HPE da 16 GB

L’NVDIMM HPE da 16 GB eroga il doppio di capacità rispetto all’NVDIMM HPE di prima generazione. Garantisce inoltre prestazioni due volte più elevate con latenza dimezzata mediante funzionalità di storage indirizzabili a byte e una riduzione dei costi di licenza dei database che arriva al 50% grazie al tier di storage più veloce su determinati server HPE.

Il punto di vista dei clienti

Turkcell utilizza la memoria persistente HPE e i server ProLiant per migliorare le prestazioni

"In qualità di principale fornitore di servizi di comunicazione in Turchia, Turkcell ha bisogno di agilità per erogare rapidamente servizi di alta qualità ai clienti e proprio per questo si sta concentrando sulla modernizzazione del data center per acquisire un vantaggio competitivo. I server HPE ProLiant DL380 Gen9, con i nuovi processori Intel Xeon E5-2600 v4 e la rivoluzionaria soluzione HPE Persistent Memory, ci hanno consentito di realizzare notevoli progressi in termini di elaborazione, riducendo i tempi di distribuzione dei nuovi servizi aziendali e raddoppiando la velocità delle transazioni dei database."

Murat Akkaya, Infrastructure Resource Planning Expert, Turkcell

Una nuova esperienza di elaborazione per l'infrastruttura HPE

Una nuova esperienza di elaborazione per l'infrastruttura HPE
L’esperienza conta. HPE Compute Experience offre un'esperienza sicura analoga al cloud con server HPE di nuova generazione a elevate prestazioni nel tuo data center.

Memoria persistente HPE in dettaglio

Guarda il video

NVDIMM 3D: demo prodotto

Scopri come la Memoria persistente HPE aumenta al massimo le prestazioni dei carichi di lavoro intensi con IOPS fino 30 volte superiori, latenza fino a 80 volte inferiore e larghezza di banda 15 volte superiore.

Guarda il video
Guarda il video
3:36

Memoria persistente: panoramica

La Memoria persistente HPE è una soluzione veloce, affidabile e progettata appositamente per supportare i tuoi carichi di lavoro. Scopri perché è il nuovo futuro della convergenza tra memoria e storage.

Memoria persistente: blog

Scopri come la Memoria persistente HPE ti può aiutare a favorire la crescita della tua azienda e a trovare aggiornamenti dei prodotti sul blog della comunità di HPE.

Contattaci

Per scoprire le opzioni server HPE più adatte alle tue esigenze di elaborazione, chiama il tuo referente HPE o contattaci direttamente.

Risorse

Video : HPE NVDIMM 3D

Guarda il video
Pub_14049_PersistentMemory_Updates_ResourceLandscape_2_2x.md
Video | 1:22

HPE NVDIMM 3D

White paper tecnico : Distribuire memoria persistente per i server su Windows Server 2012 R2

White paper tecnico

Abbiamo introdotto HPE Persistent Memory con tecnologia NVDIMM, una soluzione che offre le prestazioni estreme dei componenti DRAM e la persistenza dei componenti flash NAND per lo storage. La stretta associazione (bus di memoria) con il processore del sistema consente agli NVDIMM HPE di agire da acceleratori dei carichi di lavoro a prestazioni estreme al massimo livello di una gerarchia di storage.

White paper tecnico : Migliorare le prestazioni dei database Oracle con HPE Persistent Memory su HPE ProLiant DL380 Gen9

White paper tecnico

Questo documento ha lo scopo di descrivere una configurazione di riferimento, mettendo in evidenza i vantaggi riconoscibili a un pubblico di tecnici.