Sistema HPE Moonshot

Server software-defined massivamente paralleli, ideati appositamente per le applicazioni da eseguire.

 

Carichi di lavoro specializzati e hardware ottimizzato

Scegli lo strumento giusto per ogni compito. I server software-defined Moonshot sono progettati per carichi di lavoro specifici e possono essere personalizzati in base alle esigenze individuali, per massimizzare l’efficienza. Lo chassis 4.3U Moonshot ad alta densità può ospitare 45 cartucce server e due switch di rete, permettendo di scambiare enormi quantità di dati tra i nodi e fuori dallo chassis, nonché di combinare a piacimento tipi di cartucce diversi per soddisfare esigenze specifiche. Moonshot consente di ridurre notevolmente i consumi energetici e il cablaggio, permettendo anche di scalare flessibilmente in orizzontale.

Guarda il video
2:35

Società di trading svizzera ottimizza le prestazioni delle applicazioni mobili

La fortuna aiuta i veloci, soprattutto se sono agenti di borsa, per i quali ogni singolo secondo è prezioso. Sberbank Switzerland ha implementato la workstation per operatori di trading HPE Moonshot con Citrix XenDesktop allo scopo di centralizzare l’elaborazione per gli agenti e semplificare la manutenzione. Moonshot ha avuto successo dove altre soluzioni hanno fallito. Guarda questo video per scoprire come e perché fornire applicazioni e desktop con prestazioni costantemente elevate, dimezzando al tempo stesso il consumo per utente e riducendo fino all’80% lo spazio occupato nel data center.

Panoramica tecnica su Moonshot

Potenza di elaborazione
Tecnologia Intel Xeon con opzioni di accelerazione grafica integrate

Storage
Fino a 4 TB per cartuccia. Varie opzioni per SSD, SATA, NVMe

Memoria

Fino a 120 GB, 4 slot SODIMM e 4 slot RDIMM DDR4

Connessioni di rete
Da dual 1 GbE a dual 10 GbE con RoCE, 45 porte per modulo switch

Il successo in azione

Università giapponese ottimizza il controllo del traffico urbano

L’Università di Kyushu ha applicato l’analisi avanzata dei grafici per analizzare gli schemi del traffico a Fukuoka, in Giappone, e ottimizzare di conseguenza la segnaletica e i percorsi: questa iniziativa dimostra come sia possibile avvalersi dell’IoT per riprogettare le infrastrutture urbane e migliorare la qualità della vita.

Detron adotta una soluzione unica, scalabile ed energeticamente efficiente

CPS Detron ha scelto un nuovo sistema server che ha ridotto il consumo energetico del 69% e i requisiti di spazio nel data center del 79%.

Mutualink accelera l’interoperabilità della sicurezza pubblica

CSP Mutualink ha creato una rete virtuale che consente comunicazioni di risposta alle emergenze su sistemi eterogenei, offrendo comunque controllo completo a tutte le organizzazioni.

DS Virgin Racing lanciata verso il podio con HPE

L’analisi della gara in tempo reale a bordo pista unita a ulteriori analisi e riproduzione nel dopo vittoria aiutano DS Virgin Racing a competere nel primo campionato per auto elettriche di Formula E.

HPE IoT Innovation Lab

HPE IoT Innovation Lab
L’IoT Innovation Lab fornisce a partner e clienti un accesso sicuro e riservato ai sistemi Edgeline e Moonshot. Questo ambiente di laboratorio pratico permette di eseguire test e benchmark della propria applicazione specifica sulla tecnologia più innovativa fornita da HPE.

Risorse

Data Sheet : Portafoglio di gestione del sistema HPE Moonshot

alt=
Data Sheet

Portafoglio di gestione del sistema HPE Moonshot

Catalogo : Visualizza la Documentation Library di Moonshot

alt=
Catalogo

Background tecnico, architetture di riferimento, guide all'installazione e altri importanti materiali di riferimento.

Case study : Il team di F1 Sauber passa a una soluzione a elevata disponibilità

alt=
Case study | PDF | 687 KB

Il team di F1 Sauber passa a una soluzione a elevata disponibilità

Realizzato da HPE e Intel®.
Intel e il logo Intel sono marchi di Intel Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi.