Garantire la continuità operativa

  • White paper
  • PDF 355 KB
  • 8 pagine

Panoramica

Il problema non è se può verificarsi un evento catastrofico che potrebbe influire sui sistemi mission-critical, ma quando si verificherà. E se dovesse accadere?

Una singola ora di downtime costa alle imprese globali una media di 1,7 milioni di dollari*. Un piano per la continuità operativa per la disaster-tolerance continua consentirà di minimizzare i danni e ridurre il ...

Il problema non è se può verificarsi un evento catastrofico che potrebbe influire sui sistemi mission-critical, ma quando si verificherà. E se dovesse accadere?

Una singola ora di downtime costa alle imprese globali una media di 1,7 milioni di dollari*. Un piano per la continuità operativa per la disaster-tolerance continua consentirà di minimizzare i danni e ridurre il TCO.

Registrati per ottenere suggerimenti e opzioni per il tuo piano di continuità.

Il problema non è se può verificarsi un evento catastrofico che potrebbe influire sui sistemi mission-critical, ma quando si verificherà. E se dovesse accadere? Una singola ora di downtime costa alle imprese globali una media di 1,7 milioni di dollari*. Un piano per la continuità operativa per la disaster-tolerance continua consentirà di minimizzare i danni e ridurre il TCO. Registrati per ottenere suggerimenti e opzioni per il tuo piano di continuità.

Best practice per il data center per garantire la continuità operativa per le applicazioni essenziali

Il rischio effettivo per il business ....2

Business continuity ...3

Identificazione delle risorse critiche …4

Approcci alla business continuity .. 5

Costo totale di proprietà ... 6

Offerte per la continuità operativa ... 7

Conclusione .... 8

Loading information, please wait

Intel

Server con scalabilità verticale x86 HPE ProLiant Gen9 e Integrity
con processori Intel® Xeon®.


Intel, il logo Intel, Xeon e Xeon Inside sono marchi o marchi registrati di Intel Corporation  negli Stati Uniti e/o in altri Paesi.



* High-Value Applications on x86: The Need for True Fault-Tolerant Systems" (Applicazioni di valore elevato su x86; la necessità di sistemi che siano davvero fault-tolerant), Peter Rutten, IDC Analyst Report, maggio 2015.