HPE Synergy aiuta a semplificare l’IT ibrido

  • White paper (Disponibile solo in lingua inglese)
  • PDF 221 KB
  • 10 pagine

Panoramica

L’IT ibrido, con la sua combinazione di storage on-premise e distribuzione di cloud pubblico e privato è sicuramente il prossimo passaggio da compiere nell’evoluzione del data center. Per rispondere alle mutevoli esigenze dell'IT, i fornitori stanno introducendo sul mercato una nuova categoria di soluzioni, denominata "infrastruttura componibile".
HPE Synergy è la prima ...

L’IT ibrido, con la sua combinazione di storage on-premise e distribuzione di cloud pubblico e privato è sicuramente il prossimo passaggio da compiere nell’evoluzione del data center. Per rispondere alle mutevoli esigenze dell'IT, i fornitori stanno introducendo sul mercato una nuova categoria di soluzioni, denominata "infrastruttura componibile".
HPE Synergy è la prima piattaforma che offre l’architettura di cui le organizzazioni IT e i service provider possono usufruire per adottare un approccio flessibile e self-service al provisioning delle applicazioni. Anche i clienti che distribuiscono una combinazione di applicazioni nuove e tradizionali dovrebbero prendere in considerazione l’adozione dell’infrastruttura componibile. HPE ha investito molto nel software, nei servizi e nell’infrastruttura componibile per consentire ai clienti IT tradizionali e DevOps di passare alle soluzioni di infrastruttura componibile.

Registrati per scoprire le conclusioni e i suggerimenti di Moor Insights & Strategy.

Registrati per scaricare e leggere le conclusioni e i suggerimenti di Moor Insights sull’IT ibrido e HPE Synergy, la prima piattaforma di infrastruttura componibile.

Synergy e l’IT ibrido
Loading information, please wait
Realizzato da HPE e Intel®.
Intel e il logo Intel sono marchi di Intel Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi.