HPE Synergy e Cisco UCS a confronto

  • White paper (Disponibile solo in lingua inglese)
  • PDF 1793 KB
  • 10 pagine

Panoramica

In un mondo in cui il tempo è denaro, la semplicità è imprescindibile. Ti presentiamo HPE Synergy: il nuovo motore componibile che esegue l’infrastruttura ibrida senza alcuna difficoltà, con tempi di fornitura di servizi incredibilmente ridotti ed elevata efficienza operativa rispetto alle soluzioni di elaborazione unificate.

Questo white paper opera un confronto generale ...

In un mondo in cui il tempo è denaro, la semplicità è imprescindibile. Ti presentiamo HPE Synergy: il nuovo motore componibile che esegue l’infrastruttura ibrida senza alcuna difficoltà, con tempi di fornitura di servizi incredibilmente ridotti ed elevata efficienza operativa rispetto alle soluzioni di elaborazione unificate.

Questo white paper opera un confronto generale tra l’infrastruttura HPE Synergy e Cisco UCS, inclusi:

  • 4 motivi per passare da Cisco UCS a HPE Synergy
  • 3 modi in cui la transizione protegge l’investimento
  • 10 punti di confronto del TCO

HPE Synergy è la nuova piattaforma componibile che esegue l’infrastruttura ibrida con un’elevata efficienza operativa. Leggi questo white paper per un riepilogo comparativo.

White paper: l’infrastruttura componibile HPE Synergy e Cisco a confronto

Introduzione - 2

HPE Synergy: una sola infrastruttura per applicazioni cloud native e tradizionali - 2

HPE OneView: un'unica esperienza per l'amministratore - 3

Gestire server bare-metal con la stessa facilità delle macchine virtuali nel cloud - 6

Protezione degli investimenti - 7

Confronto del TCO: HPE Synergy e Cisco UCS - 8

Riepilogo: confronto tra HPE Synergy e Cisco UCS - 9

Conclusione - 9

Risorse - 10

Loading information, please wait