Sistema HPE SGI 8600

Il supercomputer per la produzione più avanzato al mondo1 , progettato per offrire migliori prestazioni, scalabilità ed efficienza.

Sistema high performance computing in cluster (HPC)

L’HPE SGI 8600 è un sistema di supercomputer in cluster scalabile ad alta densità. Il raffreddamento a liquidi consente di conseguire notevoli risparmi energetici.2Con processori, interconnessioni e software standard di settore, il sistema SGI 8600 offre il massimo della flessibilità e delle prestazioni. Scegli tra le diverse opzioni di interconnessione e vassoi server. Questa particolare architettura è abbinata a una gestione del sistema e a servizi completi.

Tecnologie interconnesse avanzate

Il sistema HPE SGI 8600 offre prestazioni costantemente elevate integrando tecnologie di interconnessione standard di settore leader in soluzioni in cluster. A questo si aggiungono un supporto software standard di settore e rapporti di stretta collaborazione con i fornitori di soluzioni di interconnessione.

Le opzioni della tecnologia di interconnessione integrate nel sistema HPE SGI 8600 consentono di ottenere prestazioni elevate coerenti.

Prestazioni con progettazione innovativa

In base alla comprovata architettura SGI ICE XA, facciamo leva su una serie di innovazioni nella progettazione per consentire al sistema HPE SGI 8600 di offrire le prestazioni in assoluto migliori per un sistema HPC in cluster standard di settore.3 Tali innovazioni comprendono le CPU più potenti, la memoria più veloce, le tecnologie GPU più recenti, le topologie di interconnessione più rapide e la regolazione della Message Passing Interface (MPI). Progettato per una scalabilità per migliaia di nodi, il sistema HPE SGI 8600 è ottimizzato per il deep learning tramite vassoi di elaborazione NVIDIA SXM2.

Le innovazioni nella progettazione del sistema HPE SGI 8600 consentono di ottenere prestazioni potenti

Prestazioni

HPE SGI 8600 offre le migliori prestazioni in assoluto per un sistema HPC in cluster standard di settore. Supporta gli SKU del processore e le tecnologie di interconnessione altamente performanti e offre prestazioni da record a livello mondiale per quanto riguarda i benchmark nella trasmissione dei messaggi.4

Densità, scalabilità ed efficienza

Con le innovative tecnologie di raffreddamento e interconnessione, il sistema HPE SGI 8600 offre livelli eccezionali di densità, scalabilità ed efficienza. Il raffreddamento a liquido consente di dissipare il calore al 100% e di conseguire notevoli risparmi rispetto a soluzioni analoghe con raffreddamento ad aria.

Facilità d'uso

I cluster HPC flessibili e facili da gestire supportano soluzioni e applicazioni Linux pronte per l'uso oltre al software gestionale per sistemi HPE. Risolvi i problemi di elaborazione più complessi con l'ecosistema software HPE. Effettua il provisioning di migliaia di nodi nell’arco di pochi minuti.4

Architettura a enclosure integrata

L'architettura del sistema HPE SGI 8600 offre una configurazione flessibile del sistema. Un'enclosure con vassoio di elaborazione 10.5U con una struttura di alimentazione, raffreddamento, controllo di sistema e rete per un massimo di 9 vassoi di elaborazione tramite un midplane integrato.

Varietà di sistemi operativi

Il sistema HPE SGI 8600 supporta i sistemi operativi standard SUSE® Linux Enterprise Server, Red Hat® Enterprise Linux® e CentOS. Su nodi diversi è possibile effettuare il provisioning di sistemi operativi Linux diversi.

Più strutture di interconnessione

Il sistema supporta tecnologie di interconnessione InfiniBand e Intel® Omni-Path con una flessibilità completa nella topologia. Consente di scegliere strutture All-to-All, Fat Tree, Hypercube o Enhanced Hypercube.

  • Densità

    • Design E-Cell compatto con un massimo di 36 blade e 144 nodi per rack
    • 288 socket di processori Intel® Xeon® per rack
    • Switching, alimentazione e raffreddamento dual plane integrati
  • Efficienza

    • Raffreddamento a liquido con collegamento diretto
    • Dissipazione del calore pari al 100% tramite acqua proveniente dal data center
    • Nessun trasferimento di calore alla sala del data center
  • Scalabilità

    • Scalabile senza l'uso di switch esterni
    • Installazioni multiple per una scalabilità fino a migliaia di nodi

Il supercomputer più ecocompatibile al mondo

Il sistema HPE SGI 8600 si è classificato al primo posto nelle classifiche Green500 di giugno 2017 confermandosi quindi come supercomputer che offre la maggiore efficienza energetica al mondo.5

Tre sistemi tra i primi 25

Il sistema HPE SGI 8600 è basato sulla comprovata tecnologia HPE che alimenta tre dei primi 25 e dei quattro dei principali 10 supercomputer standard di settore. 5 (cluster basati su x86 con interconnessione standard di settore tramite InfiniBand, Omni-Path o Ethernet).

Parliamo di HPC

Parla con un esperto in HPC di HPE e scopri come possiamo supportarti nel raggiungimento dei tuoi obiettivi HPC specifici con il sistema HPE SGI 8600 e i suoi massimi livelli in assoluto per quanto riguarda densità, prestazioni ed efficienza energetica.

1. Sulla base di un confronto effettuato con soluzioni analoghe presenti sul mercato sui seguenti parametri densità per ingombro, efficienza energetica, gamma di vassoi, supporto delle CPU e delle GPU con la massima potenza elettrica, sistemi operativi standard di settore, rete integrata, alimentazione e raffreddamento e software gestionale per sistemi.

2. Notevoli risparmi sui costi di raffreddamento con flusso d'aria a ciclo chiuso, in modo tale che l’aria della cella non venga mischiata con l'aria del data center. Documento dimostrativo: 5 studio condotto da HPE Internal Engineering, "Liquid Cooling Value Proposition", WWAS, febbraio 2017.

3. HPC Wire, “SGI, ANSYS Set New Record for Scaling Commercial CAE Code,” settembre 2016.

4. Test interno condotto da HPE su cluster gerarchico SGI ICE XA che esegue il provisioning automatico di oltre 10.000 nodi, giugno 2015.

5.Green500 di  Top500.org, giugno 2017.