Il software HPE XP P9000 Auto LUN offre il monitoraggio e il bilanciamento del carico automatici per Storage HPE XP P9500. Consente un uso più efficiente dell'array di dischi, grazie allo spostamento delle attività ad alta priorità su volumi sottoutilizzati, alla replica dei volumi a scopo di backup e ripristino e alla visualizzazione dello stato degli array. Tutto quello che occorre fare è stabilire gli obiettivi e i limiti delle prestazioni e XP P9000 Auto LUN fa tutto il resto. Il software propone un piano di migrazione e una stima del miglioramento quantitativo ottenibile a livello di prestazioni mettendo in atto il piano proposto. XP P9000 Auto LUN permette di valutare l'uso degli array di dischi e di individuare eventuali sovraccarichi o sbilanciamenti nelle risorse. Utilizzando i menu facili da seguire è possibile definire quando raccogliere i dati e monitorare gli array. La disponibilità dei dati cronologici fino a un massimo di 90 giorni consente di individuare le tendenze e di creare rapporti precisi fino al minuto. È possibile esportare i dati in fogli di calcolo per ulteriori analisi. Se le risorse sono sovraccariche, il software XP P9000 Auto LUN crea un piano per spostare i volumi e quindi attende l'approvazione dell'utente per effettuare le modifiche.

Novità

  • Abbattere la spesa IT con licenze basate sull'utilizzo acquistando software solo per il periodo necessario

Caratteristiche

Migliorare le prestazioni grazie all'utilizzo ribilanciato delle risorse

Consente di ottenere statistiche sull'utilizzo di unità disco, volumi logici, processori e altre risorse nello Storage HPE XP P9500 in modo da mantenere le applicazioni in esecuzione con efficienza di picco.

Il software Auto LUN HPE XP P9000 consente la migrazione dei dati dalle risorse sovraccaricate a quelle sottoutilizzate, mentre le applicazioni continuano ad accedere ai dati. Le prestazioni sono migliorate senza interruzioni.