Switch StoreFabric serie B

È necessario modernizzare la tua rete di storage? Il data center all-flash e lo storage NVMe emergente richiedono una moderna rete di storage in grado di stare al passo con l'innovazione introdotta dalle risorse di elaborazione e storage. Lo switch FC 32Gb HPE StoreFabric SN6650B è un blocco predefinito ad alta densità di porte con 128 porte Fibre Channel che fornisce gli strumenti per ottimizzare lo storage NVMe e automatizzare le attività di gestione SAN. Fornisce connettività SAN da 32 Gb con larghezza di banda totale del sistema fino a 4 Tbps per il consolidamento del data center e uno dei carichi di lavoro all-flash più impegnativi. Le nuove funzionalità di automazione consentono alle risorse DevOps di automatizzare le operazioni per aumentare la produttività con un'automazione semplice e aperta attraverso le API aperte e il motore di automazione Ansible. HPE StoreFabric SN6650B offre nuovi insight sui fabric di storage NVMe con visibilità del traffico I/O moderna e granularità a livello macchina virtuale per convalidare e ottimizzare le prestazioni per una migliore efficienza.

Caratteristiche

Prestazioni predisposte per la tecnologia Flash

Supporta fino a 4 Tbps di larghezza di banda con latenza molto bassa < 780 ns (incluso FEC) attraverso l'uso della commutazione cut-through.

Abbatte le barriere delle prestazioni delle applicazioni con un massimo di 200 milioni di IOPS utilizzando fino a 566 milioni di frame switching al secondo.

Offre fino a 384 Gbps di crittografia integrata in transito e 192 Gbps di compressione in transito per migliorare la larghezza di banda e ridurre al minimo il rischio di accesso non autorizzato.

L'ASIC integrato consente l'insight I/O del traffico di storage NVMe/FC con granularità a livello di macchina virtuale per convalidare e ottimizzare le prestazioni per una migliore efficienza.

Le funzionalità RAS interne, fault-tolerant e di classe enterprise consentono di ridurre al minimo i downtime per supportare la crescita di ambienti mission-critical.

Facile gestibilità con automazione semplice e aperta

Fornisce strumenti per semplificare e automatizzare le operazioni consentendo alle risorse DevOps di orchestrare le risorse SAN attraverso le API aperte e il motore di automazione Ansible.

Integrazione più semplice con strumenti di terze parti che utilizzano una libreria di modelli e script (API REST) per semplificare l'implementazione delle applicazioni.

Supporta I/O Insight e VM Insight (incluso nel software HPE PowerPack+) per fornire una visibilità più approfondita sul traffico FC/NVMe.

Scalabilità di classe enterprise

Offre densità di porte leader del settore con 128 porte Fibre Channel in un elegante fattore di forma 2U.

Offre 96 porte SFP + da 32-Gb e otto porte QSFP 4 × 32-Gb per consentire ai data center di scalare in modo efficiente e offrire più connettività con meno switch.

Offre scalabilità a costi contenuti in base all'utilizzo, espandendo da 48 a 128 porte con Ports on Demand (PoD) flessibile.

Supporta 32/16/10/8/4Gb Fibre Channel.

  • © Copyright 2018 Hewlett Packard Enterprise Development LP. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le uniche garanzie per i servizi e i prodotti Hewlett Packard Enterprise sono quelle espressamente indicate nelle dichiarazioni di garanzia che accompagnano tali prodotti e servizi. Nessuna affermazione contenuta nel presente documento può essere ritenuta un'estensione di tale garanzia. Hewlett Packard Enterprise declina ogni responsabilità per eventuali omissioni ed errori tecnici o editoriali contenuti nel presente documento.