La gestione di un’infrastruttura virtualizzata può essere un compito arduo solo se si considera l'enorme quantità di dati e di attività, la gestione degli asset fisici e virtuali e i processi simultanei gestiti ogni giorno. Controllare, manutenere e gestire tutte le macchine virtuali (VM) può diventare una sfida ai limiti del possibile, specie quando per ogni operazione è necessario utilizzare diverse console. Vuoi sapere esattamente cosa accade nel tuo ambiente VMware®? I plug-in HPE Storage per VMware possono fornirti le informazioni indispensabili per gestire le tue risorse di storage fisico nell’ambito degli strumenti di gestione VMware nativi e di uso comune. I plug-in HPE Storage per VMware offrono gestione, monitoraggio e automazione integrate a valore aggiunto per gli ambienti VMware tramite i plug-in VMware® vCenter™ e VMware vRealize che gestiscono i sistemi di storage HPE.

Novità

  • Nuovo supporto per l’integrazione di vRealize Orchestrator con lo storage HPE 3PAR StoreServ

Caratteristiche

Plug-in HPE 3PAR per VMware vRealize Orchestrator

Fornisce supporto per gli array HPE 3PAR StoreServ in VMware vRealize Orchestrator per consentire un’automazione IT analoga a quella del cloud, in modo che le aziende possano fornire servizi con maggiore velocità ed efficienza.

Crea flussi di lavoro per automatizzare attività semplici o di grande complessità per supportare la gestione quotidiana, contenere i tempi di implementazione di nuovi servizi e funzionalità e ridurre gli errori umani durante l’esecuzione di grandi quantità di operazioni.

Consente ai clienti di integrare flussi di lavoro ed elementi compositi in modelli nell’ambito di VMware vRealize Automation. Sarai in grado di creare e offrire servizi e risorse agli utenti finali grazie a una soluzione basata su un catalogo di servizi.

HPE OneView per VMware vCenter

Questo software consente all'amministratore di VMware di ottenere velocemente informazioni sensibili al contesto su server e storage HPE nell'ambiente VMware vSphere®, direttamente da vCenter.

Permette agli amministratori di VMware di monitorare e gestire l’intero ambiente HPE Storage direttamente dalla console di gestione VMware vCenter. In questo modo l'amministratore di vSphere ha la possibilità di gestire facilmente server e storage fisici, datastore e macchine virtuali.

Potendo gestire semplicemente e direttamente le relazioni tra macchine virtuali e l’infrastruttura HPE, l'amministratore di VMware diventa più produttivo e ottimizza la qualità del servizio.

Plug-in HPE Storage per vRealize Operations Manager e Log Insight

Consente agli amministratori VMware di visualizzare e analizzare i dati direttamente dallo storage HPE in vRealize Operations Manager per accedere rapidamente alle informazioni su capacità di archiviazione, prestazioni e integrità e agli scenari di risoluzione dei problemi comuni ai livelli virtuali e fisici.

Consente di raccogliere e analizzare i dati sulle prestazioni mediante l’analisi con autoapprendimento e di mettere in correlazione le anomalie per contribuire alla risoluzione dei potenziali problemi e all’identificazione rapida della causa principale per garantire una qualità del servizio coerente e prevedibile.

Offre gestione dei registri in tempo reale per ambienti VMware, con raggruppamento intelligente basato sull’apprendimento automatico, ricerche ad alte prestazioni e una migliore risoluzione dei problemi in ambienti fisici, virtuali e cloud.

Software HPE 3PAR Storage Replication Adapter (SRA) per VMware Site Recovery Manager (SRM)

Integra il software di replica HPE 3PAR StoreServ Remote Copy con VMware SRM per fornire una piattaforma di base per le soluzioni di ripristino d’emergenza e continuità operativa.

Il software HPE 3PAR SRA consente l’orchestrazione della replica dello storage fornita dal software HPE 3PAR Remote Copy e HPE 3PAR Virtual Copy per garantire le massime prestazioni e la protezione più affidabile in caso di emergenze per le applicazioni virtualizzate.

Consente la gestione centralizzata di piani di ripristino, test senza interruzioni e ripristino automatico di siti, processi di failback e migrazione.