Servizi file e oggetti per SAN

HPE 3PAR StoreServ File Controller consente di fornire storage di file da ogni modello di HPE 3PAR StoreServ Storage in modo efficiente, altamente affidabile e senza problemi. Con uno o due nodi per chassis 2U, i controller 3PAR StoreServ File gestiscono migliaia di utenti simultanei e molteplici carichi di lavoro diversificati utilizzando la capacità di blocco. Grazie al recupero autonomo dello spazio, la deduplicazione non intrusiva di file secondari e il supporto per i servizi di federazione dello storage, come Peer Motion, i clienti possono ottimizzare l'usabilità delle capacità e ampliare il proprio investimento nello storage. Una serie di opzioni di crittografia, i sofisticati controlli per l'accesso ai dati in ambenti IT basati su Microsoft Active Directory, la possibilità di proteggere gli endpoint e il software di backup integrato: tutto questo per proteggere la vostra organizzazione e i vostri dati. Questa comprovata protezione è ulteriormente migliorata raggruppando in cluster fino a otto controller 3PAR StoreServ File per eseguire failover e attivare gli aggiornamenti di manutenzione ciclica online, in modo che gli utenti possano sempre accedere ai dati.

Novità

  • Windows Storage Server 2016 ora disponibile per controller HPE 3PAR StoreServ File nuovi ed esistenti, con migliore sicurezza, crittografia e deduplicazione

Caratteristiche

Massimizzate l'efficienza dello storage primario

Supporto di migliaia di utenti e dispositivi che accedono contemporaneamente ai propri file e consolidamento di diversi carichi di lavoro tramite un'ampia gamma di protocolli di accesso ai file.

Risparmiate mediamente il 50-60% della capacità grazie alla deduplicazione e alla compressione dei subfile1 e al recupero automatico dello spazio. I sistemi con Windows Storage Server 2016 usufruiscono di un motore avanzato che supporta la deduplicazione ad alte prestazioni dei file di grandi dimensioni (da 1 TB) e di grandi volumi.

La condivisione e sincronizzazione integrate dei file consentono a dipendenti, lavoratori mobili e team distribuiti di accedere ai propri file di lavoro da qualsiasi desktop, smartphone o tablet connesso a Internet. Le aziende possono applicare dei criteri per rimuovere i dispositivi in remoto e rafforzare le password di blocco dello schermo per proteggere i dati sui dispositivi dei dipendenti.

Gestione avanzata dei dati per migliorare automaticamente l'uso delle risorse, conformarsi alle policy di conservazione dei dati e migliorare la protezione dei file sensibili. Riduzione del carico della rete WAN della filiale con salvataggio automatico nella cache dei file del data center aziendale più utilizzati a livello locale, grazie a Hosted BranchCache.

Accelerate il processo di copia dei file fino a 6,5 volte con le funzionalità ODX (Offloaded Data Transfer) tramite protocollo SMB.

Distribuite le condivisioni di file con la massima sicurezza

Offrite continuità di accesso ai dati con il sistema di riparazione online e, quando raggruppati in cluster, con aggiornamenti di manutenzione ciclici, failover e ripristini di emergenza automatici su array HPE 3PAR StoreServ Storage locali e remote.

Proteggete i dati degli utenti sia quando non vengono utilizzati, con la crittografia del file system e delle unità di dati, sia durante i trasferimenti, con crittografia e firme SMB.

L'infrastruttura di classificazione file consente di identificare dinamicamente i file in base alla sensibilità e di implementare sofisticati controlli di accesso in base ai requisiti dell'azienda, utilizzando Active Directory Rights Management Services.

Riducete i costi e la complessità grazie all'installazione di agenti di protezione dati e al software di scansione antivirus integrati. Il supporto di Microsoft Azure consente di archiviare senza problemi i backup di condivisioni di file e dati nel cloud, utilizzando l'abbonamento a Azure, per la protezione contro le emergenze ed errori irreversibili.

Semplificate il provisioning e l'amministrazione dello storage

Effettuate il provisioning dello storage dalla capacità blocco nominale da utilizzare per le condivisioni di file tramite il Provider SMI-S integrato a File Controller Server Manager.

Riconfigurate in modo semplice e dinamico la capacità tra le condivisioni di file e i volumi di blocco su array HPE 3PAR StoreServ Storage. Sfruttate le unità disco rigido con capacità ottimizzata per le condivisioni file e preservate le unità SSD flash per carichi di lavoro intensivi a livello di prestazioni.

Il comune sistema operativo per lo storage basato su Windows semplifica la gestione, anche per risorse IT limitate e operatori IT generici, in modo che i responsabili possano dedicare maggior tempo ai progetti più importanti.

  • 1.
    "Plan to Deploy Data Deduplication", Microsoft, agosto 2012
  • Windows® è un marchio registrato di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.
  • Intel® è un marchio di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.