BladeSystem Virtual Connect

Desiderate trovare un modo più semplice per collegare i server alla SAN? Il modulo Fibre Channel HPE Virtual Connect da 16 Gb a 24 porte per BladeSystem classe C è un nuovo modello di interconnessione blade che semplifica le connessioni server separando l'enclosure del server dalla SAN. Tale modulo semplifica il processo di connessione dei server alle reti Fibre Channel, riducendo i cavi e il dominio di gestione degli switch SAN e consentendo di modificare i server in pochi minuti. È possibile ridurre i costi e semplificare le connessioni alle reti SAN, consolidare le connessioni di rete e consentire agli amministratori di aggiungere, sostituire e ripristinare le risorse server in tempo reale Il modulo, basato su standard e riconosciuto dalla rete Fibre Channel come dispositivo pass-thru, offre tutti i principali vantaggi di uno switch integrato, ad esempio uplink da 16 Gb a elevate prestazioni alla SAN. Il design integrato consente di liberare spazio nel rack e ridurre i requisiti di alimentazione e raffreddamento, diminuendo al tempo stesso il cablaggio e utilizzando trasmettitori collegabili SFF (Small Form-Factor).

Novità

  • Larghezza di banda Fibre Channel Virtual Connect raddoppiata, da 8 Gb a 16 Gb.
  • Prestazioni raddoppiate a livello di trasmissione di big data tra HPE Virtual Connect e SAN.
  • Prestazioni raddoppiate a livello di trasmissione dei dati di elaborazione delle transazioni online (OLTP) tra HPE Virtual Connect e SAN.
  • Ottimizzazione delle prestazioni di trasmissione di dati multimediali tra HPE Virtual Connect e SAN.

Caratteristiche

Basato su standard

Il modulo Fibre Channel HPE Virtual Connect da 16 Gb a 24 porte per BladeSystem classe C è compatibile con tutti gli altri prodotti switch SAN basati sullo standard NPIV. Tale modulo offre prestazioni elevate e connessioni end-to-end con i principali marchi di switch SAN.

Funziona come un semplice adattatore Host Bus Fibre Channel (HBA) collegato alla rete SAN e consente di ridurre la complessità del cablaggio. Tutte le modifiche al server sono rilevate dalla rete collegata. I server vengono così separati dalla SAN e gli amministratori della SAN non sono costretti a occuparsi della manutenzione del server.

In associazione a Virtual Connect Manager, consente agli amministratori di SAN di definire SAN, LAN e connessioni server disponibili e di gestire i profili delle connessioni server.

  • *
    Il prezzo può variare in base al rivenditore locale