BladeSystem Virtual Connect

I moduli a 24 porte HPE Virtual Connect FlexFabric 10 Gb rappresentano il modo più semplice, convergente e flessibile per connettere blade server virtualizzati con qualunque rete di storage o dati. I moduli VC FlexFabric eliminano fino al 95% di dispersione della rete alla periferia del server con un unico dispositivo che converge il traffico nelle enclosure e si collega direttamente a LAN e SAN. Servendosi della tecnologia Flex-10 con Fibre Channel over Ethernet (FCoE) e iSCSI accelerato, questi moduli fanno convergere il traffico su connessioni a 10 Gb ad alta velocità verso server con schede HPE FlexFabric. Ciascun modulo offre quattro connessioni regolabili (tre per dati e una per storage o tutte per dati) a ciascuna porta server a 10 Gb. Evita la confusione delle soluzioni tradizionali e di altre soluzioni per reti convergenti eliminando la necessità di più switch Ethernet e Fibre Channel, moduli di estensione, cavi e licenze software. Inoltre, la gestione della connessione Virtual Connect wire-once è integrata e consente aggiunte, spostamenti e sostituzioni di server in pochi minuti, anziché giorni.

Novità

  • Monitoraggio sFlow.
  • Reti FCoE su SUS.
  • Comando "show" aggiornato per includere indirizzi WWN e MAC da profili.

Caratteristiche

Semplificazione del lato server con consolidamento del 95% e implementazione più rapida delle connessioni di rete

Il modulo a 24 porte HPE Virtual Connect FlexFabric 10 Gb riduce l’hardware del 95% per connettersi a server e reti: Due soli moduli VC FlexFabric collegano un enclosure di blade server Hewlett Packard Enterprise a reti sia storage che dati, eliminando i diversi switch, schede e cavi.

Fornisce un consolidamento dei dispositivi di interconnessione 4:1: Ciascun modulo HPE VC FlexFabric può sostituire fino a tre switch Ethernet e uno switch Fibre Channel in un enclosure HPE BladeSystem.

Riduce il TCO di rete alla periferia del server: consente di risparmiare fino al 65% sulle apparecchiature, offrendo più di 1 milione di dollari di risparmio per sole 15 enclosure. Consente di risparmiare un ulteriore 40% all’anno sui costi di alimentazione e raffreddamento.

Semplifica la gestione della connessione: con funzionalità wire-once, consente di aggiungere, spostare e modificare le connessioni di rete a 1000 server in pochi minuti anziché giorni da un'unica console senza compromettere LAN e SAN.

Virtual Connect (v3.30 e versioni successive) migliora la visibilità di rete per la risoluzione dei problemi tramite un'interfaccia della riga di comando con accesso sicuro per i team di rete tramite TACACS+ o RADIUS.

Configurazione flessibile di performance e quantità di connessione di storage e rete

Un’interconnessione flessibile consente la connessione a qualunque rete: Un unico dispositivo è in grado di supportare i più diffusi protocolli di rete di data center: Ethernet, Fibre Channel e iSCSI.

Ottimizzazione delle prestazioni: Ottimizzate le prestazioni di ogni connessione per dati e storage per soddisfare le esigenze di ciascuna macchina virtuale e carico di lavoro.

Ottimizzati per le esigenze di i/o degli hypervisor: Con Flex-10, due moduli forniscono 6 connessioni FlexNIC e 2 connessioni FlexHBA a ciascun server, la migliore configurazione di rete per la maggior parte degli hypervisor.

Incremento delle prestazioni della connessione di storage: Collegamento ai server usando offload hardware completo dell'elaborazione dei protocolli iSCSI e FCoE per minimizzare l'impatto sulle prestazioni della CPU host.

Prestazioni da server a server ultraveloci a 10 Gb: Comunicazioni ultraveloci tra host di server virtuali e spostamenti e ripristini con prestazioni a 10 Gb basate su hardware.

Aggiorna la rete proteggendo l'investimento senza modifiche al processo

Compatibile al 100% con le reti attuali: La connessione senza problemi alle reti di dati e storage esistenti basate su standard consente di evitare upgrade obbligati.

Uno standard per tutte le esigenze di connessione: Un modulo VC FlexFabric soddisfa tutte le esigenze di connessione di dati e storage con supporto multiprotocollo senza licenza per connessioni Ethernet, Fibre Channel, Fibre Channel over Ethernet e Accelerated iSCSI.

Basato sulla collaudata tecnologia HPE BladeSystem: Non richiede alcuna modifica ai componenti dell’enclosure HPE BladeSystem c-Class.

Conservazione degli attuali processi IT: Le connessioni uplink dirette a LAN e SAN conservano i vostri attuali processi IT, a differenza di altre soluzioni che reindirizzano il traffico SAN sulla LAN.

  • *
    Il prezzo può variare in base al rivenditore locale