Sistema Apollo 4500

Nella vostra implementazione scalabile in orizzontale, i vostri server consentono di sfruttare fino in fondo il potenziale dei Big Data? Il server HPE ProLiant XL450 Gen9 offre tutta la potenza necessaria per ottimizzare le prestazioni per i carichi di lavoro Hadoop o di storage a oggetti, utilizzando fino a 2 processori Intel Xeon E5-2600v3 e fino a 512 GB (in 16 DIMM) di memoria per server. Progettato per garantire prestazioni ottimali con i carichi di lavoro analitici, il server HPE ProLiant XL450 Gen9 offre fino a 16 core per processore e fino a 135 W di potenza. Ciascun server include inoltre fino a 4 slot PCIe Gen3 e uno slot FlexibleLOM, che consente di rispondere ai requisiti I/O dei carichi di lavoro presenti e futuri. Inoltre, il server HPE ProLiant XL450 Gen9 include il software di gestione HPE ProLiant, come HPE Integrated Lights-Out 4 (iLO4), per l’implementazione, la gestione e l'utilizzo delle preziose risorse del data center. Che si tratti di storage a oggetti o Hadoop, oppure di altre applicazioni con uso intensivo dei dati, l'architettura XL450 scalabile in orizzontale può essere implementata in tutta sicurezza.

Novità

  • Espandete le funzionalità di rete con 4 slot PCIe 3.0 e HPE FlexibleLOM.
  • Fino a 16 slot DIMM.
  • Processori Intel® Xeon® serie E5-2600v3.

Caratteristiche

Fornisce tutta la potenza necessaria per ottimizzare l'analisi dei Big Data e lo storage a oggetti

Il server HPE ProLiant XL450 Gen9 Server offre prestazioni affidabili per eseguire analisi Hadoop o altre applicazioni che richiedono prestazioni elevate, con un massimo di 2 processori Intel® Xeon® serie E5-2600v3 per server.

Per l’analisi o l’archiviazione di oggetti in-memory, ciascun server HPE ProLiant XL450 Gen9 offre fino a 16 slot DIMM per un massimo di 512 GB di memoria DDR4 a 2133 MHz.

Per i carichi di lavoro con attività di I/O intensiva, ogni server supporta fino a 4 slot PCIe e FlexibleLOM, per soddisfare esigenze di connettività presenti e future.

Consolidamento della distribuzione del data center mediante un design con densità ottimizzata

Con HPE Apollo 4530 è possibile inserire fino a 30 server HPE ProLiant XL450 Gen9 per rack, il 50% in più rispetto a un rack con server 2U.

Il design dell'infrastruttura convergente consente di condividere ventole e alimentatori (fino al 94% di efficienza) garantendo riduzione delle spese energetiche e semplificazione della gestione dei cavi.

Gestione semplificata del server grazie agli strumenti di gestione HPE ProLiant

Il server HPE ProLiant XL450 Gen9 supporta HPE Integrated Lights-Out 4 (iLO4) e integra una porta di rete iLO dedicata opzionale per l’implementazione, il monitoraggio dello stato e la gestione del server in modalità remota.

Il collegamento hot-plug anteriore del server HPE ProLiant XL450 Gen9 ne semplifica la manutenzione.

Ottimizzazione degli aggiornamenti di firmware e driver e riduzione dei downtime con HPE Smart Update, che include HPE Smart Update Manage (SUM) e HPE Service Pack for ProLiant (SPP).

Consente di sfruttare un'ampia gamma di strumenti Hewlett Packard Enterprise, da HPE Advanced Power Manager a HPE Cluster Management Utility, per implementare e scalare in tutta sicurezza.

  • Intel® è un marchio registrato di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi
  • Xeon® è un marchio registrato di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi
  • Microsoft® è un marchio registrato di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.
  • *
    Il prezzo può variare in base al rivenditore locale