Sistema Apollo 6000

Avete bisogno di una piattaforma server per carichi di lavoro aziendali scalabile in base alle esigenze? Il server HPE ProLiant XL230a Gen9 offre prestazioni 2P a un costo contenuto, sfruttando la flessibilità modulare e l'efficienza a livello di rack del sistema HPE Apollo 6000. Con processori della serie Intel® Xeon® E5-2600 v3/v4, i 16 slot DIMM sono dotati di memoria DDR4 2133 (massimo 1024 GB) / 2400 (massimo 2048 GB) MHz e HPE SmartMemory. Lo chassis modulare HPE Apollo 6000 può contenere fino a dieci (10) supporti server hot-swap e offre la possibilità di scegliere tra il server HPE ProLiant XL230a Gen9, il server HPE ProLiant XL250a Gen9 o una combinazione di supporti server per soddisfare le esigenze del carico di lavoro riducendo il TCO. Il ripiano di alimentazione Apollo 6000 garantisce l'efficienza energetica a livello di rack, mentre Hewlett Packard Enterprise Advanced Power Manager misura il consumo energetico in tempo reale e consente il power capping dinamico a livello di rack.

Novità

  • Processori Intel® Xeon® serie ES-2600 v4.
  • Supporto per HPE SmartMemory 64 GB 2133 MT/s o 16 / 32 / 64 / 128 GB 2400 MT/s.

Caratteristiche

Efficienti risorse di elaborazione ad alte prestazioni con connettività di rete flessibile per l'ottimizzazione del TCO

Il server HPE ProLiant XL230a Gen9 supporta due degli ultimi processori della serie Intel® Xeon® E5-2600 v3/v4, con un massimo di 16 core, per prestazioni straordinarie.

Ogni nodo è dotato di 16 socket di memoria per DDR4 HPE SmartMemory a 2133 MT/s, per un massimo di 1024 GB (16 x 64 GB), 2400 MT/s fino a un massimo di 2048 GB (16 x 128 GB); e supporta fino a 4 unità disco rigido hot-plug con opzioni SAS / SATA / SSD accessibili dalla parte anteriore.

La Innovation Zone dello chassis HPE Apollo 6000 supporta 2 opzioni PCIe 3.0 HPE FlexibleLOM, incluse opzioni da 1GbE, 10GbE e/o InfiniBand (EDR 100GbE)/Omnipath(OPA 100GbE), per soddisfare le esigenze dei carichi di lavoro riducendo il costo totale di proprietà della soluzione (TCO).

L'infrastruttura condivisa modulare offre efficienza a livello di rack

È possibile collocare fino a dieci (10) server HPE ProLiant XL230a Gen9 in un unico chassis HPE Apollo 6000.

Il power shelf HPE Apollo 6000 utilizza i collaudati moduli di alimentazione ad alta efficienza HPE BladeSystem. Facoltativamente, è possibile utilizzare HPE Advanced Power Manager per monitorare e gestire l’alimentazione al fine di massimizzare l’efficienza e la ridondanza a livello di rack per i vostri carichi di lavoro.

I supporti server hot-plug, accessibili dalla parte anteriore e installati in uno chassis con montaggio in rack, consentono di velocizzare e semplificare le operazioni di manutenzione.

Singola porta HPE Integrated Lights-Out (iLO) per cablaggio a livello di rack semplificato, mappatura della posizione e gestione consolidata.

Liberate il potenziale dell'infrastruttura con le tecnologie integrate Gen9

Il server HPE ProLiant XL230a Gen9 supporta HPE DDR4 SmartMemory, che riduce le possibilità di perdita di dati e i tempi di inattività con una gestione avanzata degli errori, migliorando inoltre le prestazioni del carico di lavoro e l'efficienza energetica.

La tecnologia Hewlett Packard Enterprise SmartDrive migliora la manutenzione ed evita la perdita dei dati grazie a funzioni quali la visualizzazione dello stato basata su icone.

HPE Integrated Lights-Out (iLO) Management include Agentless Management, Active Health System, Intelligent Provisioning e Embedded Remote Support. Ogni server HPE ProLiant XL230a Gen9 è dotato di una connessione HPE iLO dedicata, per una trasmissione dei dati più rapida e sicura.

Ottimizzazione degli aggiornamenti di firmware e driver e riduzione dei downtime con HPE Smart Update, che include HPE Smart Update Manage (SUM) e HPE Service Pack for ProLiant (SPP).

  • Intel® è un marchio registrato di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi
  • Xeon® è un marchio di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.
  • *
    Il prezzo può variare in base al rivenditore locale