Server ProLiant ML300

Sei alla ricerca di un server robusto per la tua PMI e sedi distaccate? Il server HPE ProLiant ML350 Gen10 è un server tower dual-socket sicuro con prestazioni, espandibilità e affidabilità comprovate e rappresenta la scelta ideale per aziende di piccole e medie dimensioni in espansione, sedi distaccate di aziende più grandi e data center aziendali. Il server HPE ProLiant ML350 Gen10 sfrutta la famiglia di processori scalabili Intel® Xeon® per ottenere fino al 71%1 di incremento delle prestazioni e fino al 27% di aumento dei core2, oltre alle unità HPE DDR4 SmartMemory da 2666 MT/s per supportare fino a 3,0 TB, con una velocità superiore dell’11%3 rispetto alle unità da 2400 MT/s. Il nuovo chassis più corto installabile in rack con opzioni multiple di aggiornamento assicura la flessibilità necessaria per espandere l'infrastruttura in base alle mutevoli esigenze aziendali. Supporto di SAS a 12 Gb/s, SSD NVMe, 4 schede NIC 1 GbE incorporate con un'ampia gamma di opzioni di grafica ed elaborazione. Supportato dall'organizzazione leader di settore per servizi HPE Pointnext, il server HPE ProLiant ML350 Gen10 può agevolare la trasformazione in azienda digitale con maggiore agilità e rispettando il budget IT limitato.

Novità

  • Supporto di processori scalabili Intel Xeon sull'intero stack.
  • Unità RDIMM/LRDIMM HPE DDR4 SmartMemory da 2600 MT/s con opzioni da 8, 16, 32, 64 o 128 GB.
  • Sicurezza a livello di firmware e chassis standard.
  • Nuovo chassis più corto con opzioni multiple di alloggiamenti unità per assicurare la flessibilità di aggiornamento, inclusi 8 Express Bay SFF per supportare unità SSD NVMe.
  • Unità di elaborazione grafica (GPU) per applicazioni a uso intensivo di grafica come infrastruttura desktop virtuale (VDI) e apprendimento automatico.
  • Realizza un server dotato di funzionalità complete con il software ClearOS™ di HPE, personalizzato per le tue esigenze e senza costi anticipati. Per ulteriori informazioni, fai clic sul collegamento ClearOS a destra.

Caratteristiche

Prestazioni con versatilità impareggiabile

HPE ProLiant ML350 Gen10 supporta fino a due processori scalabili Intel Xeon, da Bronze fino a Platinum, con processori a 4 core espandibili fino a 28 core che offrono prestazioni impareggiabili.

Fino a 24 slot DIMM per supportare le unità HPE DDR4 SmartMemory da 2600 MT/s, riducendo la perdita di dati e i downtime con la funzionalità Fast Fault Tolerance brevettata della tecnologia HPE Gen10 incrementando le prestazioni in termini di carichi di lavoro e l'efficienza energetica.

Supporta un'ampia gamma di soluzioni da Azure a Docker a ClearOS, oltre ai sistemi operativi tradizionali.

Espandibilità fino a quattro GPU per accelerare le prestazioni nelle applicazioni di VDI e apprendimento automatico per servizi finanziari, sorveglianza e sicurezza, formazione e ricerca scientifica, commercio e diagnostica per immagini.

Espandi l’infrastruttura con l'evoluzione delle esigenze aziendali.

HPE ProLiant ML350 Gen10 offre espandibilità con una vasta gamma di opzioni di aggiornamento delle unità. Supporta da 8 a 24 SFF o 16 SFF se combinate con 8 unità SSD (Solid-State Drive) NVMe PCIe e da 4 a 12 unità LFF hot-plug o non hot-plug per proteggere l'investimento IT in un ambiente ibrido.

Maggiore capacità di espansione con (8) slot PCIe, (6) porte USB, conversione rack 5U e opzioni di alimentazione.

4 schede da 1 GbE integrate e una vasta scelta di schede PCIe standup da 1 GbE, 10 GbE o 25 GbE assicurano flessibilità a livello di larghezza di banda di rete e fabric, per rispondere e adattarsi alle esigenze aziendali in continua evoluzione.

Innovazioni della sicurezza

HPE ProLiant ML350 Gen10 è uno dei server standard di settore HPE con firmware principale integrato direttamente nel silicio e protezione incorporata per l’intero ciclo di vita del server grazie a Silicon Root of Trust.

Milioni di righe di codice firmware vengono eseguite prima dell’avvio del sistema operativo del server. Con la convalida del firmware in fase di esecuzione (Runtime Firmware Validation), possibile grazie a HPE iLO Advanced Premium Security Edition, il firmware del server viene controllato ogni 24 ore verificando la validità e l’attendibilità del firmware di sistema essenziale.

La funzione di Secure Recovery consente di ripristinare l’ultimo stato funzionante noto del firmware del server o le impostazioni di fabbrica dopo il rilevamento del codice compromesso.

Opzioni di sicurezza aggiuntive sono disponibili con Trusted Platform Module (TPM) per impedire l’accesso non autorizzato al server e archiviare in modo sicuro gli elementi utilizzati per autenticare le piattaforme server.

Servizi all'avanguardia del settore e facilità di implementazione

HPE ProLiant ML350 Gen10 viene fornito con un set completo di servizi HPE Pointnext, per garantire affidabilità, riduzione dei rischi e offrire ai clienti agilità e stabilità.

I servizi offerti da HPE Pointnext semplificano tutte le fasi del percorso IT. Professionisti specializzati in servizi di consulenza e trasformazione comprendono le problematiche dei clienti e progettano soluzioni efficaci. I tecnici di Professional Services offre l'implementazione rapida delle soluzioni, mentre Operational Services eroga servizi di assistenza continuativa.

I servizi forniti da Operational Services includono: HPE Flexible Capacity, HPE Datacenter Care, HPE Infrastructure Automation, HPE Campus Care, HPE Proactive Services e copertura multi-vendor.

Le soluzioni di investimento IT HPE contribuiscono alla trasformazione digitale, con i costi contenuti dell’IT allineati agli obiettivi di business.

  • 1.
    I numeri di Intel. Incremento delle prestazioni fino al 71% nei processori Intel Xeon Platinum rispetto alle prestazioni medie di E5 v4 della generazione precedente, in base ai calcoli benchmark standard di settore, confrontando i processori della famiglia Intel Xeon Platinum 8180 a 2 socket e E5-2699 v4. Qualunque differenza nel design o nella configurazione dell'hardware o del software di sistema può influire sulle prestazioni effettive. Maggio 2017.
  • 2.
    Incremento delle prestazioni di Intel Xeon Platinum fino al 27% rispetto alla generazione precedente, confrontando i processori Intel Xeon Platinum 8180 (28 core) a 2 socket con E5-2699 v4 (22 core) Calcolo: 28 core / 22 core = 1,27 = 27%. Maggio 2017.
  • 3.
    La velocità della memoria Gen10 2666 MT/s è maggiore dell’11% rispetto a quella della gamma Gen9 2400 MT/s, offrendo prestazioni del server ottimizzate.
  • Intel e Intel Xeon sono marchi di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi. ClearOS è un marchio commerciale o un marchio registrato di ClearCenter Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri marchi di terzi sono di proprietà dei rispettivi titolari.
  • *
    Il prezzo può variare in base al rivenditore locale