Server ProLiant DL300

Il tuo data center necessita di un server 1U con alti livelli di densità e prestazioni, da implementare in piena sicurezza per virtualizzazione, database o HPC? Il server HPE ProLiant DL360 Gen9 offre uno chassis 1U con un massimo di due processori, per offrire un'unità ottimale che combina prestazioni elevate, basso consumo energetico, maggiore uptime e densità superiore. Sfrutta gli innovativi processori Intel E5-2600 v4 con incremento delle prestazioni del 21%1, nonché l'ultima generazione di unità di memoria DDR4 HPE SmartMemory a 2400 MHz, in grado di supportare fino a 3 TB di memoria con un incremento nelle prestazioni fino al 23%2. Gestisci il server DL360 Gen9 in qualsiasi ambiente IT automatizzando le attività più importanti di gestione del ciclo di vita del server con HPE OneView e HPE Integrated Lights-Out: implementazione, aggiornamento, monitoraggio e gestione sono ora più semplici.

Novità

  • Processori Intel® Xeon® E5-2600 v4 con prestazioni migliorate del 21%1 e fino a 22 core
  • Memoria DDR4 a 2400 MHz che offre un miglioramento delle prestazioni fino al 23%2 e una capacità massima di 3,0 TB con LRDIMM da 128 GB
  • Schede Ethernet HPE da 25 Gb per migliorare le prestazioni con applicazioni sensibili alla latenza
  • SSD SFF NVMe PCIe leader nel settore, fino a 2,0 TB per bassa latenza e prestazioni superiori
  • Collegamento diretto fino a 16 unità con il controller HPE Smart Array P840ar
  • Realizza un server dalle funzionalità complete con ClearOS adatto alle tue esigenze e senza costi da anticipare. Per ulteriori informazioni, consulta il link ClearOS a destra.

Caratteristiche

Potenza di elaborazione ad alte prestazioni densa e flessibile

Il server HPE ProLiant DL360 Gen9 offre fino a 24 slot HPE DDR4 SmartMemory DIMM con memoria massima pari a 3 TB ed è dotato di tecnologia intelligente integrata, in grado di migliorare le prestazioni, di ridurre i downtime e i costi energetici, migliorando fino al 23% le prestazioni di throughput.2

L'ampia gamma di schede integrate 4x1 Gbe, HPE FlexibleLOM, schede PCIe standup da 1 GbE a 10/25 GbE a 40 GbE, offre flessibilità a livello di larghezza di banda di rete e struttura, per rispondere e adattarsi alle esigenze aziendali in costante evoluzione.

Ottenete una maggiore capacità con opzioni di configurazione delle unità flessibili, con un massimo di dieci SFF, quattro unità LFF con supporto fino a 6 SSD NVMe PCIe che garantiscono prestazioni, capacità e affidabilità ottimali per soddisfare le diverse esigenze dei segmenti di mercato e far fronte ai requisiti dei carichi di lavoro, a costi contenuti.

Memoria persistente HPE, la prima DIMM al mondo non volatile (NVDIMM) ottimizzata su ProLiant, che offre livelli di prestazioni senza precedenti per database e carichi di lavoro analitici.

Massima efficienza energetica per un ritorno sull'investimento (ROI) più rapido

Il server HPE ProLiant DL360 Gen9 supporta i processori standard del settore Intel® Xeon® E5-2600 v3 e E5-2600 v4 con un massimo di 22 core e 3 TB di HPE DDR4 SmartMemory.

Il server HPE ProLiant DL360 Gen9 supporta gli standard di temperatura ambiente ottimizzati con HPE Extended Ambient Operating Support (ASHRAE A3 e A4), consentendo di ridurre le spese di raffreddamento.3

Gli alimentatori ridondanti con slot flessibili HPE ad alta efficienza garantiscono efficienza fino al 96% (Titanium), modulo di backup batteria a slot flessibile HPE e supporto per l'offerta HPE Power Discovery Services.

Le configurazioni server con certificazione ENERGY STAR® sono un esempio dell'impegno costante nel promuovere la riduzione dei costi e del consumo energetico.

Gestione delle infrastrutture agile per accelerare la fornitura di servizi

Con il server HPE ProLiant DL360 Gen9, HPE OneView fornisce gestione dell'infrastruttura per un'automazione in server, storage e reti ancora più semplice.

Dashboard personalizzato online per il monitoraggio dell'integrità dell'infrastruttura convergente e gestione del supporto con HPE Insight Online.

Gestione integrata per distribuzione, monitoraggio e supporto del server DL360 Gen9 da remoto, fuori banda con HPE iLO.

Configura in modalità di avvio UEFI (Unified Extensible Firmware Interface) per eseguire il provisioning di server locali e remoti con HPE ILO con Intelligent Provisioning e Scripting Toolkit.

Ottimizza gli aggiornamenti del firmware e dei driver e riduci i downtime con la soluzione Smart Update, che comprende Smart Update Manager (SUM) e Service Pack for ProLiant (SPP).

Massima semplicità di gestione

Il server HPE ProLiant DL360 Gen9 viene fornito con una serie completa di Technology Services, garantendo in tal modo affidabilità, riduzione dei rischi e consentendo ai clienti di ottenere agilità e stabilità. HPE fornisce consulenza per aiutarvi a trasformare la vostra infrastruttura; servizi di distribuzione, migrazione e supporto per i nuovi server ProLiant.

HPE fornisce consulenza per aiutarvi a trasformare e modernizzare la vostra infrastruttura; servizi di implementazione, migrazione e supporto dei nuovi server ProLiant e informazioni per aiutarvi a realizzare i vostri obiettivi.

Disponibilità, assistenza e supporto in tutto il mondo per clienti che dispongono di più data center in diversi paesi.

  • 1.
    Test sulle prestazioni di Intel, http://www.intel.com/performance , che confrontano misurazioni su una piattaforma con due E5-2600 v3 rispetto a E5-2600 v4. Novembre 2015.
  • 2.
    L'aumento di prestazioni al 23% è basato sul confronto tra DIMM con capacità simile in esecuzione su server HPE e server non HPE con DDR4. Stima dei laboratori interne HPE, marzo 2016.
  • 3.
    Visitare il sito www.hp.com/servers/ASHRAE per ulteriori informazioni.
  • Intel® è un marchio registrato di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi
  • Xeon® è un marchio registrato di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi
  • ENERGY STAR® è un marchio registrato di proprietà del governo statunitense.
  • *
    Il prezzo può variare in base al rivenditore locale