Server blade ProLiant BL600c

Avete bisogno di un server blade progettato per scalare i carichi di lavoro ad utilizzo intensivo di dati? Il server blade HPE ProLiant BL660c Gen9 è ideale per la virtualizzazione, i database, l'elaborazione aziendale e altre applicazioni a quattro processori (4P), in cui l'ottimizzazione dello spazio nel data center e del rapporto prestazioni/prezzo è fondamentale. Orientato alla flessibilità, offre più opzioni di storage, I/O più rapido e maggiore potenza di elaborazione per soddisfare qualsiasi carico di lavoro, con il TCO più basso. Tutto ciò viene gestito da HPE OneView, la piattaforma di gestione convergente che consente di accelerare l'erogazione dei servizi IT e migliorare le prestazioni aziendali. Con supporto per processori Intel® Xeon® E5-4600 v3 o v4, il server blade BL660c Gen9 ridefinisce la tecnologia blade a 4 socket e densità ottimizzata senza rinunciare alle prestazioni. HPE DDR4 SmartMemory offre un aumento delle prestazioni fino al 33%1 rispetto alla generazione precedente. L'assistenza aggiuntiva include opzioni per 2 SSD NVMe, controller di storage a più livelli, SAS 12 Gb/s, schede di rete FlexibleLOM da 20 Gb, supporto per M.2 e USB 3.0.

Novità

  • I processori Intel Xeon E5-4600 v4 e HPE 2400MT/s DDR4 SmartMemory.
  • Supporto di due SSD NVMe per caching ad elevate prestazioni.
  • Kit a due M.2 da 120 GB opzionale.
  • Acceleratori di workload PCle HPE fino a 3,2 TB di cache basata su memoria flash.
  • Fino a quattro unità SFF aggiuntive, USB 3.0 interna, doppia scheda micro SD opzionale e supporto M.2 opzionale offrono un'ampia gamma di opzioni di avvio del sistema.

Caratteristiche

Dense Form Factor ideale a 4 socket senza compromettere prestazioni, scalabilità ed espandibilità

Il server blade HPE ProLiant BL660c Gen9 offre una capacità di elaborazione a quattro socket (4S) in un formato a larghezza uniforme e altezza standard. Supporta un massimo di quattro processori Intel® Xeon® E5-4600 v3 o v4 a costi contenuti, ciascuno con un massimo di 22 core e 135 watt senza limitazioni di configurazione di sistema.

Offre la flessibilità necessaria per ottimizzare le vostre applicazioni IT grazie allo storage ideale per il carico di lavoro, riducendo il TCO; Tutto ciò viene gestito da HPE OneView, la piattaforma di gestione convergente che consente di accelerare l'erogazione dei servizi IT e migliorare le prestazioni aziendali.

La soluzione HPE FlexibleLOM Gen9 vi offre la scelta tra porte FlexFabric da 10 GB o da 20 GB.

Supporta quattro alloggiamenti disco SFF (Small Form Factor) per maggiore capacità di storage interno.

Prestazioni migliorate in termini di memoria, archiviazione e I/O

Il server blade HPE ProLiant BL660c Gen9, dotato di processori Intel Xeon E5-4600 v4, offre un incremento del 21%2 in termini di prestazioni.

HPE DDR4 SmartMemory a 2400 MT/s (fino a 4 TB con DIMM da 128 GB): Velocità effettiva superiore del 33% rispetto ai prodotti della concorrenza e consumo energetico ridotto del 35% rispetto a quello della memoria DDR3 da 1,5 V a parità di velocità.

Supporto opzionale per un massimo di due SSD SFF NVMe per prestazioni aggiuntive.

Il controller di storage opzionale HPE Smart Array P246br, con 1 GB di cache in scrittura supportata da flash (FBWC) DDR3 da 1866 MHz, consente di migliorare le prestazioni di storage per carichi di lavoro impegnativi.

Flessibilità per la configurazione del carico di lavoro specifico per TCO ridotto

Il server blade HPE ProLiant BL660c Gen9 include opzioni per il controller di storage a più livelli (HPE Smart Array P246br o HPE Dynamic Smart Array B140i) per una maggiore flessibilità di implementazione.

Ciascun server blade BL660c Gen9 include USB 3.0, due micro SD opzionali, due unità SFF, SAS da 12 Gb e supporto M.2 da 64 GB o 120 GB opzionale per la configurazione di un'ampia gamma di opzioni di avvio del sistema al miglior prezzo.

Per una maggiore versatilità di implementazione e configurazione, sono disponibili sia la modalità UEFI (Unified Extensible Firmware Interface) sia la modalità Legacy BIOS.

Accelerare l'erogazione di servizi per migliorare i risultati aziendali

HPE OneView offre al server blade HPE ProLiant BL660c Gen9 la possibilità di gestire hardware, software, firmware e driver mediante un'unica visione centralizzata del data center.

Il software HPE iLO (Integrated Lights-Out) presenta importanti novità a livello di gestione del ciclo di vita del server, tra cui iLO Federation, per la gestione in remoto di gruppi di server scalabili mediante la funzione integrata di rilevamento rapido di tutti gli iLO, le configurazioni di gruppo, lo stato di integrità del gruppo e la capacità di determinare le licenze di iLO.

  • 1.
    Test interni HPE: L'aumento di prestazioni dal 14% al 33% è basato sul confronto tra DIMM con capacità simile in esecuzione su server Hewlett Packard Enterprise e server non HPE con DDR4
  • 2.
    Test interni Intel: Fino al 21% di velocità di elaborazione dichiarata basata su risultati esterni con confronto tra 4 processori Intel Xeon E5-669v4 e E5-4669L v3
  • Intel® è un marchio registrato di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi
  • Xeon® è un marchio di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.
  • *
    Il prezzo può variare in base al rivenditore locale