Hai bisogno di un server economicamente vantaggioso, standard di settore per applicazioni altamente parallele che richiedono prestazioni tra i più comuni ed eterogenei carichi di lavoro e le applicazioni legacy non ottimizzate per l’elaborazione dell’unità di elaborazione grafica (GPU)? Il server HPE Apollo kl20 è un server 2U con un massimo di quattro processori Intel® Xeon® Phi e con il supporto per Intel Omni-Path e opzioni fabric di interconnessione Mellanox® InfiniBand e una maggiore qualità-prezzo e densità di interconnessione. Una soluzione ideale per l'esecuzione di applicazioni altamente parallele ottimizzate per i processori Xeon Phi, soprattutto per il codice che è già stato ottimizzato per la generazione precedente del coprocessore Intel Phi e applicazioni legacy per cui la registrazione sarebbe pesante o dove l'ambiente richiede prestazioni su più carichi di lavoro non ottimizzati per l’elaborazione della GPU. Offre una piattaforma di elaborazione ottimizzata densa e flessibile per larghezza di banda altamente vettoriale o di memoria associata alle applicazioni HPC.

Caratteristiche

Configurazioni flessibili su misura per HPC e deep learning

Il server HPE Apollo kl20 è scalabile per più di sessanta core per ogni nodo e superiore a 3 TFlops per socket rispetto a Intel Xeo v4.

La memoria MC-DRAM integrata da 16 GB può offrire una larghezza di banda per processore quintuplicata rispetto a DDR4 su Intel Xeon v4.

Ottimizza il server per i carichi di lavoro richiesti scegliendo tra le CPU disponibili nella famiglia di processori Intel Xeon Phi, fino a dodici moduli DIMM DDR4 HPE da 2400 MHz, schede di rete opzionali e fino a dodici unità disco rigido SFF o SSD 2U a 4 nodi.

Totalmente integrati e testati in fabbrica, i cluster vengono forniti con uno stack di software di gestione cluster completo per semplificare la distribuzione e la gestione e possono essere configurati per un dimensionamento perfetto.

Più topologie di rete sono supportate in configurazioni cluster: fat tree, hypercube e hypercube avanzata.

Elaborazione della configurazione personalizzata per l'ottimizzazione dell'infrastruttura

Il server HPE Apollo kl20 è dotato di raffreddamento ad aria per una facile integrazione negli ambienti server standard.

Il sistema è progettato per l'efficienza energetica con due alimentatori al titanio da 2.000 W.

Seleziona la topologia di rete ottimale per il modello di costo di destinazione. Ad esempio, fat tree può essere una fabric solida e polivalente adatta ai sistemi di piccole dimensioni, ma può essere costosa per i sistemi di grandi dimensioni.

IPMI 2.0 integrato, che consente la gestione dei sistemi standard.

Competenze e risorse per l'efficienza operativa

Il server HPE Apollo kl20 insieme ai servizi HPE Pointnext fornisce competenze in merito ad HPC, gestione dei dati, visualizzazione, gestione dei sistemi e analisi dei dati ad alte prestazioni (HPDA).

Offre supporto globale reattivo.

Usufruisci di soluzioni personalizzate, dato che un’unica soluzione con è in grado di soddisfare tutte le esigenze.

Team e risorse tecniche dedicati a un cliente.

  • Intel® è un marchio registrato di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi Xeon® è un marchio di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi Mellanox® è un marchio registrato di Mellanox Corporation negli USA e in altri paesi. Red Hat® è un marchio di Red Hat, Inc. negli Stati Uniti e in altri paesi Linux® è un marchio registrato di Linus Torvalds. SUSE® è un marchio registrato di SUSE
  • *
    Il prezzo può variare in base al rivenditore locale