Schede server

Sei bloccato nel traffico di rete a 10 Gbps? È ora di sfruttare la corsia preferenziale: le schede HPE da 25 GbE. L'approccio attuale alla gestione del traffico crescente del data center richiede una maggiore larghezza di banda e ha un costo proibitivo, impedendo alle aziende di crescere di pari passo con le loro esigenze. Le tecnologie preesistenti stentano a gestire la maggiore velocità di trasmissione e non dispongono di funzionalità in grado di consentire la scalabilità a costi ridotti. Per rispondere alle esigenze legate all'incremento del volume dati e video e all'aumento della frequenza di accesso, la scheda Ethernet da 10/25 Gb a 2 porte HPE 640SFP28 offre soluzioni a elevate prestazioni per determinate famiglie di server rack HPE ProLiant Gen9 DL e server HPE Apollo. Consente a società di telecomunicazioni, provider di servizi, istituti finanziari e grandi aziende di rispondere alla richiesta di larghezza di banda superiore.

Caratteristiche

Un modo più efficiente e veloce per inviare i dati con RDMA su Converged Ethernet (RoCE)

La scheda HPE Ethernet 25 GB a 2 porte 640 SFP28 bypassa lo stack TCP/IP e rimuove il passaggio di copia dei dati, riducendo la latenza complessiva per offrire prestazioni più veloci per applicazioni quali Microsoft® Hyper-V® Live Migration, Microsoft SQL® e Microsoft SharePoint con Direct SMB.

Consente di ridurre l'impatto dell'overlay di rete sulle prestazioni di host grazie al supporto di Tunnel Offload.

Predisposto con autonegoziazione a 10 GbE per applicazioni di ultima generazione.

Latenza ridotta e maggiore produttività con l'acceleratore di messaggistica (VMA)

La scheda HPE Ethernet 25 GB a 2 porte 640 SFP28 riduce la latenza di sistema per migliorare le prestazioni, in particolare per le operazioni di negoziazione ad alta frequenza, mantenendo l'alta velocità dei messaggi e la creazione di centinaia di connessioni simultanee.

Contiene VMA, un firmware incluso che offre numerosi vantaggi, quali latenza più bassa, velocità superiori, utilizzo della CPU migliorato e numero minimo di copie di buffer tra hardware e dati dell'utente.

  • Microsoft® è un marchio registrato di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.
  • Hyper-V® è un marchio registrato di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.
  • *
    Il prezzo può variare in base al rivenditore locale