Memoria persistente

Dovete aumentare le prestazioni delle applicazioni di analisi e database del vostro data center? Le NVDIMM HPE sono le più recenti memorie non volatili nella categoria di prodotto HPE Persistent Memory. Forniscono la capacità giusta per la rimozione dei colli di bottiglia di storage più piccoli, riducendo la latenza e aumentando la velocità di elaborazione in modo significativo. Il modulo HPE NVDIMM offre una resilienza pari a quella offerta dalla tecnologia di archiviazione mediante l'utilizzo di una DRAM di durata maggiore e di componenti in grado di assicurare il trasferimento dei dati a una tecnologia non volatile in caso di interruzione improvvisa dell'alimentazione. I clienti avranno la certezza che i dati saranno accessibili quando ne hanno bisogno. Questa offerta dà ai clienti il meglio di entrambe le categorie, le prestazioni di memoria e la persistenza dello storage. E non finisce qui. La NVDIMM HPE non offre solo una tecnologia hardware di nuova generazione, ma anche un ecosistema software completo, progettato per l'utilizzo con le applicazioni e i carichi di lavoro odierni, inclusi database e carichi di lavoro analitici.

Novità

  • Nuove NVDIMM HPE da 16 GB per i server Gen10 - capacità maggiore del 50% rispetto ai server Gen95
  • NVDIMM del 25% più veloci nei server Gen106
  • Supporto esteso di piattaforma server con i server Gen10

Caratteristiche

Archiviazione alla velocità della memoria

Determinati server HPE dotati di moduli HPE 16 GB NVDIMM aumentano le prestazioni per i carichi di lavoro intensivi in scrittura, offrendo prestazioni di registrazione database 2 volte più rapide.1

Progettato per velocizzare i carichi di lavoro delle applicazioni dei clienti, in grado di offrire un migliore utilizzo delle CPU con una velocità fino a 4 volte superiore, con storage indirizzabili a byte.2

Tecnologia progettata per rendere i dati aziendali affidabili

I moduli HPE 16 GB NVDIMM includono un componente flash per il salvataggio permanente e una batteria HPE Storage Smart che offre una capacità di storage permanente con la velocità di una memoria, ma senza la volatilità dei dati propria di una memoria.4

I dati attivi vengono eseguiti su un componente DRAM di NVDIMM che non solo garantisce prestazioni eccezionali, ma offre anche una maggiore resistenza rispetto ai supporti di archiviazione tradizionali.

Soluzioni progettate in funzione dei vostri carichi di lavoro aziendali

La memoria persistente HPE è stata progettata per le applicazioni e i carichi di lavoro del settore, per combinare memoria ad alte prestazioni e archiviazione permanente.

Ecosistema hardware e software completo in grado di offrire una soluzione di memoria permanente completa per la vostra azienda, che offre una riduzione di licenze software su base core fino al 50%.3

  • 1.
    Test di laboratorio HPE interni eseguiti su un HPE ProLiant DL380 Gen9 E5 2600 v4 con HPE 8 GB NVDIMM-N, dicembre 2015
  • 2.
    Test di laboratorio HPE interni condotti su un HPE ProLiant DL380 Gen9 E5 2600 v4 con HPE 8 GB NVDIMM-N, dicembre 2015
  • 3.
    Test di laboratorio interni HPE. Dati raccolti su hardware e software prima del rilascio. I risultati finali potrebbero variare, 31 marzo 2017.
  • 4.
    In base a NVDIMM che utilizza Flash NAND come archivio permanente e la batteria HPE Smart Storage che fornisce la fonte di alimentazione di backup per spostare i dati da DRAM a NAND Flash
  • 5.
    Il confronto tra NVDIMM da 8 GB e NVDIMM da 16 GB equivale al raddoppio della capacità, luglio 2017.
  • 6.
    Il confronto tra la velocità NVDIMM da 8 GB di 2133 del Gen9 alla velocità NVDIMM da 16 GB di 2666 del Gen10, luglio 2017.
  • Intel® è un marchio di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.
  • *
    Il prezzo può variare in base al rivenditore locale