Hai problemi nell’implementare e gestire le dimensioni del cluster di supercomputing richiesto dagli utenti? Il sistema HPE SGI 8600 offre velocità nell’ordine di petaflop e scalabilità per migliaia di nodi in un’architettura comprovata, ad alta densità, efficiente e di facile gestione che attualmente supporta alcuni dei supercomputer più potenti della classifica TOP500. Progettato per gestire i problemi più complessi al mondo e i carichi di lavoro di elaborazione ad alte prestazioni (HPC) nelle aree che vanno dalla biologia, geologia e scienze spaziali fino alla progettazione, alla produzione e alla sicurezza nazionale, HPE SGI 8600 è ottimizzato per sfruttare appieno il più potente processore standard di settore e le tecnologie di interconnessione del presente e del futuro. L’innovativo raffreddamento a liquido a collegamento diretto, fornisce una soluzione di raffreddamento estremamente efficace e, con la dissipazione del calore al 100% da HPE SGI 8600 tramite il raffreddamento ad acqua del data center e senza trasferimento di calore nei locali occupati dal data center, i costi operativi per l’alimentazione sono notevolmente inferiori rispetto alle altre soluzioni di raffreddamento di dimensioni comparabili.

Caratteristiche

Prestazioni eccezionali in un cluster standard di settore

Il sistema HPE SGI 8600 è un sistema di computer in cluster, ad alta densità, scalabile, suddiviso in vassoi, con raffreddamento a liquido, progettato da zero per eseguire carichi di lavoro complessi ad alte prestazioni (HPC) e carichi di lavoro con velocità nell’ordine di petaflop.

I nodi di elaborazione sono disponibili con la famiglia di processori Intel® Xeon® scalabili, il processore Intel Xeon Phi™ o la famiglia di processori scalabili Intel Xeon con GPU NVIDIA® Tesla SXM2.

Le tecnologie di interconnessione ad alte prestazioni, combinate con il software all'avanguardia HPE MPI, hanno fornito prestazioni da record mondiale per i principali benchmark nella trasmissione dei messaggi.

Progettati appositamente per migliaia di nodi

Il sistema HPE SGI 8600 si basa su un design compatto E-cell con un massimo di 36 vassoi, 144 nodi e 288 socket per la famiglia di processori Intel Xeon scalabili per rack con switching dual plane integrato, alimentazione e raffreddamento.

La tecnologia di interconnessione HPE Enhanced Hypercube offre scalabilità diretta ed efficace senza utilizzare switch esterni.

Riduci i costi operativi grazie a una potenza di livello superiore e all'efficienza del raffreddamento associati a una gestione avanzata dell'alimentazione in grado di limitare il consumo energetico a livello di processo, nodo, rack e sistema.

Facilità di utilizzo e di gestione

Il sistema HPE SGI 8600 viene utilizzato nei sistemi operativi standard di settore. Nodi diversi possono eseguire sistemi operativi diversi che consentono di utilizzare simultaneamente una vasta gamma di applicazioni Linux standard e quindi supportare le diverse esigenze degli utenti e tempi più rapidi per le soluzioni.

I solidi strumenti di gestione avanzata del sistema possono effettuare il provisioning di migliaia di nodi in pochi minuti, eseguire la gestione proattiva dell’integrità per evitare downtime dovuti a errori di memoria e dalle conseguenze imprevedibili, e offrire ai sistemi una capacità di scalabilità senza problemi con i processori multi-generazione.

Ecosistema software ottimizzato, convalidato e integrato basato sul software all'avanguardia di Hewlett Packard Enterprise, software commerciale e software open source.

  • Linux® è un marchio registrato di Linus Torvalds.
  • Intel® è un marchio di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.
  • Xeon® è un marchio di Intel Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.
  • NVIDIA® è un marchio registrato di NVIDIA Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.
  • *
    Il prezzo può variare in base al rivenditore locale