Switch Ethernet a configurazione fissa gestiti dal web

Gli switch serie HPE 1950 sono switch intelligenti Gigabit gestiti tramite Web con uplink 10 GbE, per i clienti di piccole aziende che richiedono connessioni avanzate ad alte prestazioni. La serie offre 2 modelli standard e 2 modelli PoE+, 24 e 48 porte GbE, ciascuno con 2 porte 10GBASE-T e 2 porte 10G SFP+ a elevata larghezza di banda. Grazie allo stacking effettivo per un massimo di 4 dispositivi, possono essere gestiti logicamente come una sola entità. Gli switch supportano il routing statico Layer 3 su IPv4 e IPv6. Altre funzionalità avanzate includono ACL, 802.1 X, STP, RSTP e MSTP. Garanzia a vita limitata, che include unità, ventole e alimentatori.

Novità

  • Connessioni flessibili in rame 10GbE flessibile 10GBASE-T e SFP+ in fibra, una serie di switch web-managed intelligenti.
  • Quattro stack elevati per semplificare l'amministrazione della rete e aggiungere resilienza.
  • I modelli Power over Ethernet supportano fino a 370 watt di alimentazione PoE+/PoE.
  • Funzionamento personalizzato utilizzando un'interfaccia Web intuitiva basata su browser
  • Garanzia a vita limitata per unità, alimentazione e ventole.

Caratteristiche

Gigabit di alto livello con rete 10 GbE per piccole aziende avanzate.

Ogni modello della serie di switch HPE 1950 include quattro connessioni 10 GbE per la connessione a server, dispositivi di archiviazione di rete o altri switch.

Le due connessioni 10GBASE-t offrono 10 GbE su cablaggio in rame categoria 6a per connessioni semplici, a costi contenuti ed elevata larghezza di banda anche a 100 metri di distanza.

Due porte SFP+ consentono di collegarsi mediante fibra ottica a distanze diverse, a velocità 1/10 GbE, utilizzando ricetrasmettitori opzionali SFP+ 10 GbE o SFP Gigabit.

Aggregazione connessioni 10 GbE per maggiore larghezza di banda mediante il protocollo Link Aggregation Control.

Amministrazione della rete semplificata

Raggruppamento o "stack" logici di un massimo di quattro switch della serie HPE 1950 e gestione come se si trattasse di una sola entità, con conseguente semplificazione dell'amministrazione della rete. Unità stack interconnesse mediante connessioni 10 GbE, con unità di connessione di banda in stacking fino a 40 GbE.

Mediante l'interfaccia basata su browser Web intuitiva è possibile configurare e gestire tali dispositivi a gestione intelligente.

Questi dispositivi supportano SNMP (versioni 1, 2c e 3), che consente la gestione da una piattaforma remota basata su SNMP.

Network Time Protocol facilita il cronometraggio in tutta la rete in modo da mantenere sincronizzati i registri di risoluzione dei problemi e le azioni con scadenza.

Le unità recuperano automaticamente un indirizzo IP da un server DHCP, consentendo implementazioni plug-and-play vicine.

Sicurezza avanzata per proteggere la rete

La serie di switch HPE 1950 consente di utilizzare le LAN virtuali e gli elenchi di controllo degli accessi per determinare quali dati possono essere visualizzati dagli utenti.

Consente di sfruttare 802.1 X con un server RADIUS per garantire che solo gli utenti noti e autorizzati possano accedere alla rete.

Numerose funzioni per proteggere la rete da spoofing di utenti e server e da attacchi dannosi basati sulla rete.

Aiuta a proteggere la gestione del traffico mediante la crittografia SSL/HTTPS supportata e le funzionalità SNMPv3.

Caratteristiche di resilienza per mantenere attiva la rete

Gli switch della serie HPE 1950 supportano gli standard di protocollo Spanning Tree, protocollo Rapid Spanning Tree e protocollo Multiple Spanning Tree per la creazione di collegamenti di ripristino hot-standby.

Distribuzione di importanti collegamenti tra più unità in stack logico per maggiore flessibilità. Le unità possono anche essere collocate in diversi edifici ed essere ancora in stacking.

I dispositivi supportano due immagini flash del sistema operativo indipendenti primarie e secondarie per il backup e il ripristino durante gli upgrade dell'unità.

I modelli Power over Ethernet (PoE) possono essere associati a un sistema di alimentazione ridondante opzionale che garantisce la continuità dell'alimentazione anche in caso di guasti, inoltre possono fornire alimentazione PoE fino a una potenza di 780 watt.