Switch Ethernet gestiti L3 a porta fissa

La serie di switch HPE FlexNetwork 5510 HI offre resilienza, sicurezza e funzionalità di supporto multiservizio straordinarie per le reti aziendali di medie e grandi dimensioni. Questo switch include QoS di classe enterprise, alimentatori ridondanti doppi con supporto di PoE+, uplink da 10 GbE e 40 GbE, stacking IRF a 9 chassis, routing RIP & statico, MACsec, OSPF, IPv6 ed Energy Efficient Ethernet. Il modello 5510 HI offre tecnologie avanzate, tra cui OAM, CFD, QoS multi-livello, MPLS e VPLS. Può essere gestito con il software HPE Intelligent Management Center (IMC), che offre una visualizzazione singola dell’intera rete.

Novità

  • Flessibile e potente switch serie HPE FlexNetwork Layer 3 avanzato con supporto multi-servizio e scalabilità fino a 9 chassis IRF.
  • Supporto ottimizzato per MPLS/VPLS e IPv4/IPv6 dual stack completi di tutte le funzioni.
  • Scalabilità con gli utili uplink integrati da 10GbE e modulari da 40 GbE.
  • 1440 W di alimentazione PoE+ tramite due alimentatori, per garantire una resilienza elevata.
  • Lo standard del settore MACsec fornisce supporto per migliorare la sicurezza tra switch.

Caratteristiche

Switch di layer ad alta resilienza, con accesso più sicuro e scalabile

La serie di switch HPE FlexNetwork 5510 HI offre una straordinaria resilienza, sicurezza e funzionalità di supporto multiservizio per le reti aziendali tradizionali di grandi dimensioni. Le tecnologie avanzate includono OAM, CFD, RRPP, BFD, QoS multilivello, MPLS e VPLS.

HPE Intelligent Resilient Framework (IRF) virtualizza fino a nove switch fisici in un unico dispositivo logico per offrire reti più semplici, più uniformi e più agili.

Offre stacking scalabile sia con uplink da 10 GbE integrati e modulari che con uplink da 40 GbE per connettività ad alta capacità e back-haul.

Gli alimentatori doppi, ridondanti, hot-swap tengono attiva la rete e offrono fino a 1440 Watt di PoE+ per fotocamere alimentate, telefoni e access point wireless.

Il modello 5510 HI offre supporto IPv6 e una funzionalità completa Layer 3, compresi RIP, OSPF, ISIS, BGP e PIM, senza necessità di licenze software.

Prestazioni eccezionali

La serie di switch HPE FlexNetwork 5510 HI fornisce livelli più elevati di sicurezza con elenchi di controllo degli accessi (ACL) basati su hardware, wire-speed.

Garantisce una gestione semplificata senza compromettere le prestazioni della rete, offrendo l'implementazione di ACL basata su TCAM con innumerevoli funzionalità.

L'architettura non a blocchi offre fino a 336 Gb/s di switching wire-speed con infrastruttura di switching non bloccante e throughput fino a 250 milioni di pps

Solida Qualità del servizio (QoS)

La serie di switch HPE FlexNetwork 5510 HI supporta una QoS basata su classificazione avanzata: classifica il traffico mediante criteri di corrispondenza multipli basati su dati Layer 2, 3 e 4, e applica le policy QoS quali l'impostazione del livello di priorità e del rate limiting al traffico selezionato per porta, VLAN o intero switch.

Classi di traffico basate su ACL, precedenza IEEE 802.1p, IP e DSCP o precedenza ToS (Type of Service) Supporta filtri, reindirizzamento, mirroring o remark.

Offre definizione delle priorità del traffico intenso con azioni anticongestione: accodamento Strict Priority (SP), Weighted Round Robin (WRR), Weighted Fair Queuing (WFQ), Weighted Random Early Discard (WRED), Weighted Deficit Round Robin (WDRR), SP+WDRR e SP+WQF.

Controllo della sicurezza completo e vista singola della rete

La serie di switch HPE FlexNetwork 5510 HI supporta metodi di autenticazione flessibili, tra cui 802.1 X, MAC, autenticazione Web e autenticazione delle applicazioni basata su criteri per garantire una maggiore sicurezza.

Protezione e controllo degli accessi sulla base dell'identità con assegnazione VLAN automatica e liste di controllo degli accessi (ACL) per singolo utente, per consentire l'accesso a specifici servizi di rete senza comprometterne la sicurezza.

Le funzioni di protezione includono: IP source guard, DHCPv6 Snooping, protezione delle porte STP BPDU, RADIUS/HWTACACS e SSL. Supporta MACsec per una maggiore sicurezza end-point o switch-to-switch.

Può essere gestita senza soluzione di continuità con HPE Intelligent Management Center (IMC) per fornire trasparenza di rete end-to-end e una fruibilità ottimale della rete, grazie alla gestione completa di configurazione, conformità e criteri.

RMON e sFlow forniscono funzionalità avanzate di monitoraggio e reporting per statistiche, cronologia, avvisi ed eventi