La serie di switch HPE FlexNetwork 5130 HI offre scalabilità e resilienza a livello di accesso per reti aziendali di medie e grandi dimensioni. Questo switch FlexNetwork supporta QoS e sicurezza di classe enterprise, stacking HPE Intelligent Resilient Framework (IRF), routing statico Layer 3 e RIP, alimentatori ridondanti doppi, porte uplink 10 GbE fisse e modulari, PoE+, ACL, IPv6 e risparmio energetico con Energy Efficient Ethernet. La serie di switch 5130 HI può essere gestita con il software HPE Intelligent Management Center (IMC) che offre una visualizzazione singola dell’intera rete.

Novità

  • Switch base serie HPE FlexNetwork Layer 3 scalabile con stacking fino a 9 chassis IRF.
  • Alimentatori doppi ridondanti hot-swap.
  • Uplink 10 GbE fissi e modulari (SFP + e 10GBASE-T).
  • Modelli fino a 1440 W PoE+ per opzioni vocali, video e wireless.
  • Lo standard del settore MACsec fornisce supporto per migliorare la sicurezza tra switch.

Caratteristiche

Switch layer con accesso resiliente e scalabile

La serie di switch HPE FlexNetwork 5130 HI offre scalabilità e resilienza per le reti aziendali di medie e grandi dimensioni. Supporto per stacking, alimentatori doppi; Uplink da 10 GbE; routing statico e RIP; PoE+; ACL; IPv6 e risparmio di energia.

HPE Intelligent Resilient Framework (IRF) virtualizza fino a nove switch fisici in un unico dispositivo logico per offrire reti più semplici, più uniformi e più agili.

Offre capacità di stack e back-haul scalabili con quattro uplink fissi da 10 GbE e due slot per altri due uplink da 10 GbE, che includono il supporto per 10GBASE-T.

Gli alimentatori doppi, ridondanti, hot-swap tengono attiva la rete e offrono fino a 1440 Watt di PoE+ per fotocamere alimentate, telefoni e access point wireless.

Nessuna licenza software.

Migliore qualità del servizio (QoS) con la gestione del traffico

La serie di switch HPE FlexNetwork 5130 HI supporta QoS avanzata in base a un classificatore che raggruppa il traffico mediante più criteri in base a informazioni Layer 2 e 3; applica criteri QoS, ad esempio per l'impostazione del livello di priorità e del limite di velocità del traffico su una porta, VLAN o su un intero switch.

Fornisce la definizione delle priorità del traffico con azioni anticongestione supportate che includono: accodamento SP (Strict Priority), WRR (Weighted Round Robin), WRED (weighted random early detection) e SP+WRR e monitoraggio del traffico con CAR (Committed Access Rate) e velocità di linea.

La riduzione del traffico di trasmissione indesiderato con controllo della trasmissione consente di limitare la velocità del traffico di trasmissione per ridurre il traffico di trasmissione della rete indesiderato.

Controllo della sicurezza completo

La serie di switch HPE FlexNetwork 5130 HI supporta metodi di autenticazione flessibili, tra cui l’autenticazione 802.1 X e MAC per garantire una maggiore sicurezza e una migliore autenticazione delle applicazioni basata su policy. Le liste di controllo degli accessi per utente (ACL) offrono controllo dell'accesso e sicurezza basata sull'identità.

Gli ACL forniscono un filtraggio del traffico IP da Layer 2 a Layer 4 e supportano ACL globale, VLAN ACL, porta ACL e IPv6 ACL.

Protezione con crittografia di tutti i metodi di accesso (CLI, GUI o MIB) mediante SSHv2, SSL e/o SNMPv3 e altre funzionalità tra cui protezione DHCP, controllo sorgente IP, protezione ARP dinamica e RADIUS/HWTACAS.

Supporta lo standard del settore MACsec per una maggiore sicurezza end-point o switch-to-switch.

Visione globale della rete

La serie di switch HPE FlexNetwork 5130 HI può essere gestita senza soluzione di continuità con il software HPE Intelligent Management Center (IMC), per fornire trasparenza di rete end-to-end e una fruibilità ottimale della rete, grazie alla gestione integrata di configurazione, conformità e criteri.

RMON e sFlow forniscono funzionalità avanzate di monitoraggio e reporting per statistiche, cronologia, avvisi ed eventi