Switch Ethernet gestiti L3 a porta fissa

I dispositivi della serie Arista 7050QX sono switch 10/40 GbE espressamente progettati per i data center, che supportano funzionalità Layer 2 e 3 wire-speed, con funzionalità avanzate per le reti cloud software-defined. La serie Arista 7050QX supporta una combinazione flessibile di switch 10 GbE e 40 GbE con fattori di forma 1U estremamente compatti, che consentono ai clienti di progettare grandi reti leaf-spine per gestire gli schemi di traffico est-ovest che caratterizzano i moderni data center, l'High Performance Computing e gli ambienti Big Data. Dotati di 32 porte QSFP+, questi switch forniscono prestazioni wire-speed Layer 2 e 3 con funzionalità complete, a una velocità dati complessiva fino a 2,56 Tbps. Insieme ad Arista Extensible Operating System (EOS), i dispositivi Arista 7050QX forniscono avanzate funzioni per Big Data, cloud e data center con design virtualizzati e tradizionali. Grazie ad Arista EOS le funzionalità di automazione e monitoraggio avanzate, come il provisioning zero-touch, VMTracer e gli strumenti basati su Linux® possono essere eseguiti in modo nativo sullo switch, con il potente sottosistema di CPU x86.

Novità

  • Implementa un sistema 40GbE o una combinazione di porte leaf 10GbE e porte spine 40 GbE nello stesso chassis.
  • Basso consumo, ingombro compatto, dimensioni di tabella flessibili e innovazioni EOS, come SSU e MLAG, ne fanno la soluzione ideale per i design leaf-spine ed ECMP a scalabilità orizzontale.
  • Offre 4 porte SFP+ che supportano connessioni 1/10 GbE, per incrementare le opzioni di implementazione.
  • Offre connettività 40 GbE ad alta densità e basso consumo, con funzionalità di routing VXLAN a velocità di linea in un singolo passaggio.

Caratteristiche

Prestazioni di data center scalabili

La serie di switch per data center Arista 7050QX 10/40 consente la commutazione delle velocità di linea ai Layer 2 e 3, permettendo di progettare reti di data center decisamente più semplici e veloci, caratterizzate da costi operativi e di capitale nettamente inferiori.

La flessibilità delle opzioni di design multi-path Layer 2 e Layer 3, combinata con il supporto degli standard aperti, fornisce livelli superiori di flessibilità, scalabilità e virtualizzazione per tutta la rete.

Se utilizzati insieme agli switch fissi e modulari della serie Arista 7000, gli switch Arista 7050QX permettono alle reti di scalare fino a oltre 110.000 server 10 GbE, in una rete a 2 tier e bassa latenza che fornisce prestazioni applicative prevedibili e coerenti.

Design di rete scalabili in orizzontale

In modalità cut-through, gli switch per data center serie Arista 7050QX 10/40 inoltrano i pacchetti con una latenza di 550 nanosecondi.

Una serie di funzioni avanzate per il controllo e il monitoraggio del traffico aumenta l'agilità dei moderni ambienti a elevate prestazioni, con soluzioni di monitoraggio dei dati e virtualizzazione.

Un semplice design a due vie può espandersi fino a 64 vie, senza richiedere modifiche significative.

Arista Extensible Operating System (EOS)

Arista EOS è un sistema operativo per switch modulare con un'architettura di condivisione con stato univoco che separa perfettamente lo stato dello switch da elaborazione del protocollo e logica delle applicazioni.

Basati su un kernel Linux® standard, tutti i processi EOS vengono eseguiti nel proprio spazio di memoria protetto e cambiano stato attraverso un database in-memory.

Arista EOS consente di automatizzare complicati flussi di lavoro IT e semplifica le operazioni di rete, riducendo al tempo stesso i downtime. Oltre a ridurre la probabilità di errore umano nelle attività di rete, le sue avanzate funzionalità di automazione consentono agli operatori IT di adattare il funzionamento della rete alle proprie esigenze.

  • Linux® è un marchio registrato di Linus Torvalds.