Il software HPE IMC TACACS+ Authentication Manager (TAM) è un modulo opzionale Intelligent Management Center (IMC) che fornisce funzioni di accounting, autorizzazione e autenticazione di base per dispositivi di rete o utenti IT, al fine di fornire protezione nella gestione dei dispositivi di rete. Il software IMC TACACS+ TAM può assegnare privilegi diversi agli utenti, monitorare le operazioni di esecuzione dei comandi e di accesso, nonché semplificare la gestione dell'utente che funziona con dispositivi che supportano il protocollo TACACS+.

Novità

  • Supporto dell'identificazione e autenticazione dei dispositivi.
  • Monitoraggio completo di utenti e log.
  • Gestione centralizzata di tutti gli utenti di dispositivi.
  • Criteri di autorizzazione flessibili.
  • Caricamento batch per gli utenti di dispositivi.

Caratteristiche

Identificazione, autenticazione e gestione semplificate dei dispositivi

Il software HPE IMC TACACS+ Authentication Manager supporta diversi metodi di accesso al dispositivo come Telnet, SSH e FTP per una maggiore flessibilità.

Supporta diversi metodi di verifica dell'identità tra cui ASCII, PAP e CHAP per una maggiore sicurezza.

Utilizza autenticazione unificata con un server protocollo assistito leggero (LDAP), server di dominio Windows o sistema e-mail abilitato LDAP di terze parti.

Esegue il controllo dispositivi granulare dei privilegi operatore per l'assegnazione di limiti operativi dell'operatore, nonché per l'alimentazione di funzioni di aggiunta, modifica e rimozione.

Gestione ancora più facile di utenti e attività di registro

Il software HPE IMC TACACS+ Authentication Manager controlla in modo completo gli utenti e aggiunge automaticamente gli utenti malintenzionati a una blacklist per ulteriore monitoraggio, controllo e analisi. Le informazioni sull'utente vengono archiviate e l'utente può essere eliminato.

Sfruttate la gestione di gruppo per gli utenti dei dispositivi attraverso la gestione multi-amministratore ed eseguite operazioni batch sugli utenti per velocizzare le operazioni e ridurre al minimo l'intervento della gestione IT.

Sincronizza le informazioni utente dei dispositivi da sistemi LDAP per gli aggiornamenti più recenti.