Il software HPE IMC Remote Site Manager (RSM) è un modulo HPE Intelligent Management Center (IMC) che interagisce con la piattaforma hardware per offrire gestione centralizzata per le reti delle filiali, indipendentemente dalla loro posizione fisica, dalla presenza di firewall e dispositivi Network Address Translations (NAT). In questo modello, IMC è distribuito presso le sedi aziendali e il software IMC Remote Site Manager viene distribuito nelle reti aziendali, riducendo la necessità di dispositivi di filiale per il supporto di protocolli speciali. IMC e IMC RSM comunicano tramite HTTP o HTTPS per una maggiore sicurezza delle trasmissioni.

Novità

  • Gestione del sito remoto completa ed efficiente.
  • Modello browser-server per facile accesso e monitoraggio.
  • Funzione di ricerca della rete locale isolata.
  • Supporto per le reti remote con firewall.

Caratteristiche

Gestione completa delle reti di filiali

Il software HPE IMC Remote Site Manager (RSM) gestisce le reti remote con firewall utilizzando Network Address Translations (NAT) o proxy che offrono flessibilità. Riduce la necessità di dispositivi nelle reti delle filiali per il supporto di protocolli di gestione di rete speciali.

Offre funzionalità di sicurezza avanzate centralizzate agli agenti in siti remoti, indipendentemente dalla posizione, per una gestione semplificata della rete.

Gestite ogni filiale come unità indipendente

Il software HPE IMC Remote Site Manager (RSM) rileva tutte le entità appartenenti a una singola filiale in modo isolato, semplificando la gestione delle filiali e isolandola.

Gli amministratori di rete possono gestire in modo efficiente lo stato dei servizi Internet, DHCP e DNS per le reti delle filiali.