Software Virtual Ethernet

HPE Distributed Cloud Networking consente ai provider di servizi e alle grandi organizzazioni di gestire un ambiente distribuito e con più data center in modo semplice, aperto e agile tramite la connettività di rete software-defined e la virtualizzazione della rete. Con una rete underlay e overlay completamente integrata, è possibile abbassare il TCO combinando la gestione del carico di lavoro intelligente con l'automazione dei criteri. Accelera il passaggio dei fornitori di servizi di comunicazione a NFV ottimizzando le risorse di rete, aumentando la flessibilità e accelerando i tempi di commercializzazione tramite una configurazione dinamica e orientata al servizio.

Novità

  • Ambienti con più data center federati in un'infrastruttura WAN integrata: i controller DCN utilizzano standard aperti per comunicare tra loro.
  • Riduzione di CAPEX e OPEX diminuendo la complessità e i tempi di risposta.
  • Creazione istanze di criteri di rete automatizzata quando le esigenze cambiano.
  • VRS accelerato offre prestazioni di 10 G e 40 G di velocità della linea per i casi di utilizzo di NFV.
  • Supporto semplice per più sistemi CMS, tra cui HPE Helion OpenStack.

Caratteristiche

Unifica dei data center privati, pubblici e ibridi con SDN

Mediante l'SDN e la virtualizzazione, HPE Distributed Cloud Networking consente agli amministratori di controllate l'ambiente di rete distribuito da una posizione centrale, anche se l'organizzazione comprende data center privati, pubblici o ibridi.

Supporta il provisioning di rete basato su criteri per automatizzare e accelerare le distribuzioni delle applicazioni.

Implementa reti di data center distribuite nell'arco di pochi minuti e non di mesi.

Funzionamento di più data center tramite un singolo punto di gestione

HPE Distributed Cloud Networking offre funzionalità di stretta integrazione con più sistemi Cloud Management come OpenStack, CloudStack e HPE Helion OpenStack per maggiore flessibilità nella scelta degli ambienti.

Le nuove applicazioni vengono integrate velocemente tramite i modelli gestiti dai servizi basati su applicazioni e la creazione separata dai dettagli dell'implementazione basati sulla rete.

La visibilità del livello delle applicazioni e la gestione self-service dei servizi di rete sono allineate automaticamente con i criteri di protezione aziendali e con la logica di business delle applicazioni.

Garantisce l'agilità del business tenendo sotto controllo i costi dell'infrastruttura

HPE Distributed Cloud Networking è una piattaforma di virtualizzazione completa da layer 2 a layer 4 che ottimizza la rete eliminando le inefficienze.

Seleziona automaticamente il percorso più rapido per ottimizzare l'utilizzo della larghezza di banda e la latenza riducendo i colli di bottiglia del router esterno o del gateway.

Le funzioni dei criteri allineano automaticamente la distribuzione di rete con le esigenze delle applicazioni, offrendo agli utenti la possibilità di configurare agevolmente la rete.

Accelerate l'adozione di NFV offrendo 10 G e 40 G ad alte prestazioni

HPE Distributed Cloud Networking Accelerated Virtual Routing Switch (VRS) fornisce un ambiente di rete ad alte prestazioni per supportare le implementazioni di NFV carrier grade.

L'integrazione trasparente e la distribuzione automatizzata con Helion Carrier Grade consentono la distribuzione di DCN nelle infrastrutture NFV di grandi dimensioni meno soggette a errori.

Trasparente per la gestione e l'orchestrazione di strumenti, nonché per il supporto di ambienti hypervisor eterogenei.