Il software HPE IMC VAN Connection Manager è un modulo opzionale Intelligent Management Center (IMC) che offre un approccio basato su profili e modelli per la gestione dei criteri di configurazione della rete. Gli amministratori definiscono i criteri in un modello che viene quindi applicato come criterio di configurazione al margine dello switch associato alla macchina virtuale corrispondente. La connettività di rete della macchina virtuale è automatizzata e gestita dal software IMC VAN Connection Manager per accelerare la distribuzione dell'applicazione e del rollout del servizio. È inoltre presente un plugin aggiuntivo che supporta il gestore hypervisor VMware.

Novità

  • Fornisce l'evento vMotion per l'attivazione di azioni quali l'esecuzione di script con notifica tramite syslog.
  • Automazione e orchestrazione della configurazione limite.
  • Approccio basato su modelli per la gestione di criteri di connessione margine.
  • Registrazione di migrazioni VM e visualizzazione della cronologia di migrazione.
  • Gestione di switch edge dettagliata

Caratteristiche

Collegate le macchine virtuali per la distribuzione rapida delle applicazioni

Il software HPE IMC VAN Connection Manager gestisce una libreria di modelli di criteri di connessione che funge da configurazione di rete per il binding al vNIC delle macchine virtuali e gli amministratori possono facilmente definire le prestazioni della larghezza di banda, la qualità del servizio e gli host consentiti nel criterio.

È possibile creare modelli di criteri di connessione con i profili di facile definizione e modifica che includono le soglie di larghezza di banda, la qualità del servizio e liste di controllo degli accessi (ACL) consentite che, quando implementati, si legano alla macchina virtuale (VM) e sono applicati allo switch perimetrale.

Gestite le migrazioni della macchina virtuale

Il software HPE IMC VAN Connection Manager registra le migrazioni delle macchine virtuali in una rete virtuale, consente di visualizzare la cronologia di migrazione e i record operativi delle macchine virtuali.

Potete specificare un tipo di gestione con un ID VLAN univoco e il tipo VSI associato per distribuire le risorse di rete assegnate per comunicare con le reti esterne.

Integrazione con strumenti di gestione Hypervisor

Il software HPE IMC VAN Connection Manager interagisce con i principali fornitori di hypervisor come VMware vSphere, Microsoft HyperV, Citrix Xen e KVM.

Offre un plugin per l'ambiente VMware vCenter/vSphere, in modo che le connessioni delle macchine virtuali possano essere distribuite sfruttando i profili dei criteri di connessione definiti e creati nella piattaforma HPE Intelligent Management Center Software all'interno di vCenter/vSphere.