Hai problemi nella ricerca un singolo strumento di scripting in grado di automatizzare la gestione tra i componenti del server? Devi gestire molti strumenti, le vulnerabilità della gestione remota e le limitazioni di script? Hewlett Packard Enterprise ti offre un unico strumento di scripting denominato strumento di interfaccia RESTful, progettato per i server HPE ProLiant Gen9 & Gen10 con automazione del server di scripting più semplice e flessibile su larga scala per distribuzioni rapide, riducendo notevolmente i tempi. Lo strumento di interfaccia RESTful consente di configurare, monitorare e aggiornare i vari componenti del server. Lo strumento è indipendente dall’API iLO RESTful conforme all’API Redfish, senza dipendenze dal download del firmware o dello schema e consente di gestire gli aggiornamenti di iLO, BIOS, Smart Array e del firmware

Novità

  • Configurazione RAID di base supportata sui server HPE ProLiant Gen10 Smart Arrays
  • Aggiornamenti e nuovi comandi di iLO/BIOS
  • Comandi di iLO Repository Manage & Stage

Caratteristiche

Offre un unico strumento di scripting per la gestione coerente dei server in più server

Lo strumento di interfaccia RESTful (iLOREST) sfrutta l'API iLO RESTful, conforme all’API Redfish, e offre funzionalità di inventario, monitoraggio e configurazione del server per la gestione dell'alimentazione, BIOS, impostazioni iLO, recupero del registro eventi, RAID e molto altro.

Offre autenticazione remota durante la creazione di script, al fine di accrescere la sicurezza nell'implementazione dei server attraverso il protocollo HTTPS.

Fornisce più di una cinquantina di comandi con build nella guida in linea per una migliore gestibilità.

Il filtro è un nuovo parametro opzionale per la selezione di oggetti in base ai loro valori di proprietà. Questa funzionalità è utile per gli oggetti che dispongono di più istanze come dispositivi PCI.

Il progetto Open Source offre estensioni (iLOREST) per gli utenti avanzati oppure consente di combinare i comandi correnti per una migliore integrazione con le tue esigenze di gestione dei server.

Riduci i tempi di implementazione con una delle tre modalità di scripting

Lo strumento di interfaccia RESTful (iLOREST) offre una modalità interattiva che consente di acquisire familiarità con lo strumento utilizzando la funzionalità di completamento automatico.

La modalità gestibile tramite script consente di programmare tutti i comandi con l'utilizzo di un file di input esterno. Lo script contiene un elenco di righe di comando che consente di ottenere e impostare le proprietà degli oggetti server.

Modalità basata su file simile ai file conrep.dat utilizzati da CONREP. La modalità basata su file supporta i formati file JSON.