ACCELERA LA TUA EVOLUZIONE DIGITALE

HPE definisce e offre l’elaborazione del futuro, quando, dove e come vuoi. In un mondo in cui l'adattamento è passato dalla modalità generazionale a quella in tempo reale, è necessario disporre di informazioni e innovazione on demand. E solo HPE può offrirle.

+ mostra di più

Soluzioni HPC per tutti

Le soluzioni HPC di HPE garantiscono scalabilità orizzontale o scalabilità verticale on-premise o nel cloud, con storage e software appositamente realizzati che danno impulso all’innovazione.  Tutti i tuoi carichi di lavoro, in linea con le tue esigenze finanziarie.

Discovery entra nell'era dell’exascale

Il supercomputing HPC exascale contribuirà a risolvere le problematiche più importanti e complesse del mondo. 

Nuovo storage per una nuova era

HPC & Piattaforma di storage AI per l'era dell’exascale con Cray ClusterStor E1000

Elaborazione ottimizzata per la densità per l’HPC e l’IA

HPE Apollo offre un’elaborazione appositamente realizzata per le applicazioni High Performance Computing (HPC) e Intelligenza Artificiale (AI) più impegnative.

Portafoglio software completo

Soluzioni che si sono dimostrate in grado di aiutare i clienti ad aumentare al massimo l'uso dei loro sistemi HPC per ottenere risultati in modo più rapido.

Elaborazione ottimizzata per la densità per l’HPC e l’IA

HPE Apollo offre un’elaborazione appositamente realizzata per le applicazioni High Performance Computing (HPC) e Intelligenza Artificiale (AI) più impegnative.

Portafoglio software completo

Soluzioni che si sono dimostrate in grado di aiutare i clienti ad aumentare al massimo l'uso dei loro sistemi HPC per ottenere risultati in modo più rapido.

Novità nell’High Performance Computing

Libera il valore dell'elaborazione accelerata con maggiore scelta e flessibilità

I sistemi HPE Apollo 6500 Gen10 Plus sono ideali per tutti i tipi di carichi di lavoro di HPC, AI e analisi dati. Ora sono ancora più flessibili con configurazioni da 40 GB o 80 GB di memoria GPU basata su NVIDIA.

Novità nell’High Performance Computing

Libera il valore dell'elaborazione accelerata con maggiore scelta e flessibilità

I sistemi HPE Apollo 6500 Gen10 Plus sono ideali per tutti i tipi di carichi di lavoro di HPC, AI e analisi dati. Ora sono ancora più flessibili con configurazioni da 40 GB o 80 GB di memoria GPU basata su NVIDIA.

WEBINAR IN ARRIVO E ON DEMAND

Scopri il nuovo pilastro di HPE per la trasformazione digitale.

Unisciti a noi per conoscere HPE Superdome Flex 280, il nuovo elemento fondamentale per la trasformazione digitale. Questa nuova soluzione può aiutarti a ricavare valore da tutti i tuoi dati e a crescere in modo efficiente in termini di costi con un’architettura modulare esclusiva, prestazioni rivoluzionarie, estrema affidabilità e sicurezza di livello superiore.

Gli investimenti in HPC producono rendimenti elevati: batti la concorrenza con l’elaborazione

Il CEO di Hyperion Research spiega come 763 organizzazioni registrano una media di 47 dollari di profitti (o risparmi sui costi) per ogni dollaro investito in HPC. Scoprirai anche perché HPE è posizionata in modo speciale per aiutarti a raggiungere risultati simili come tuo partner strategico.

Il successo in azione
Università di Leicester

DiRAC dà impulso alla fisica teorica e all’astrofisica con l’HPC

I tipi di calcoli elaborati da DiRAC e dall’Università di Leicester per comprendere il funzionamento dell’universo interessano i settori dell’astrofisica, della fisica delle particelle, della cosmologia e della fisica nucleare. Tutto questo richiede il supercomputing.

Problematica

Trovare una soluzione di supercomputing che supportasse i tipi di calcoli HPC complessi necessari.

Soluzione

HPE ha collaborato a stretto contatto con DiRAC e l’università per progettare il sistema necessario: una volta implementato, ha supportato la ricerca scientifica rivoluzionaria fin dal primo giorno.

2:36

Possiamo “eseguire calcoli 20 volte più veloci rispetto… all’anno scorso. Quello che possiamo fare è davvero rivoluzionario”.

Mark Wilkinson, Professore, Università di Leicester

Risultato

L’università è in grado di eseguire i calcoli a una velocità 20 volte superiore, rivoluzionando i risultati raggiungibili nella fisica delle particelle.

Guarda il video su DiRAC
Case study correlati

Clienti Exascale in primo piano

Oak Ridge National Laboratory

Il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti e HPE forniranno all'Oak Ridge National Laboratory il primo supercomputer exascale con distribuzione prevista per il 2021.

Lawrence Livermore National Laboratory

HPE realizza il primo supercomputer exascale per il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti, la National Nuclear Security Administration (NNSA) e il Lawrence Livermore National Laboratory (LLNL).

Argonne National Laboratory

Il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti e HPE forniranno all'Argonne National Laboratory Aurora, il primo supercomputer exascale della nazione.